BccFactoring: cedere i crediti da oggi è più veloce e sicuro

Il factoring varca le porte del Credito Cooperativo. La cessione dei crediti d’impresa come strumento per lo sviluppo del mercato e la crescita delle realtà aziendali più giovani e dinamiche

Nasce BccFactoring, il sistema di “cessione dei crediti d’im- presa” del Credito Cooperativo. Il factoring è un importante37 strumento finanziario che permette ad un’azienda (fornitore) di cedere il credito maturato verso il proprio cliente (debitore ceduto) ad un terzo soggetto (società di factoring). Si tratta di un supporto gestionale e di una tecnica finanziaria rivolti a soddisfare le esigenze di gestione dei crediti di fornitura da parte delle imprese. Il factoring è disciplinato dalla legge 52/1991 e si differenzia dal più tradizionale “credito bancario” (di cui non è un’alternativa, come spesso si crede) per il numero dei servizi collegati, ma garantendo una componente finanziaria che può essere utilizzata in via complementare alle altre fonti di finanziamento a disposizione delle imprese. BccFactoring è stato strutturato per ottenere «un miglioramento delle struttura e dell’equilibrio delle proprie fonti di 36finanziamento e degli impieghi». Quali sono i vantaggi di Bcc Factoring? Innanzitutto, velocità e sicurezza nei tempi di erogazione dei fondi. Con il factoring, infatti, un soggetto (fornitore) cede la totalità o una parte dei propri crediti commerciali (debitori) a un altro soggetto (factor), che ne diventa titolare. Il cedente, inoltre, si impegna nei confronti del “factor” a cedere tutti i crediti che nasceranno dalle future forniture (cessione crediti futuri). La cessione del credito permette all’impresa cedente di avere, in tempi brevi e sicuri, disponibilità finanziarie per lo sviluppo delle proprie attività. Molti sono i prodotto offerti da BccFactoring: pro-solvendo, pro-soluto (con notifica e senza notifica), maturity e maturity indiretto (per i fornitori), mentre altri servizi sono garantiti con cessione verso terzi (come la tutela legale). I benefici di BccFactoring, oltre ai già citati velocità e sicurezza, si misurano nella migliore gestione della liquidità, nella pianificazione dei flussi finanziari, nel risparmio dei costi operativi e nella riduzione delle insolvenze dei debitori. Benefit cui guardano con attenzione sempre maggiore le imprese più giovani, di fresca costituzione, che si stanno ritagliando uno spazio di tutto riguardo nel panorama economico italiano; molto apprezzamento, questo nuovo strumento strategico/finanziario, lo sta ottenendo anche presso imprese in fase di forte espansione e in quelle attività caratterizzate da un lavoro altamente stagionale.

 

0 replies on “BccFactoring: cedere i crediti da oggi è più veloce e sicuro”