Oltre 2mila accorrono alla notte del “Gitano”

12Tanta, tantissima gente è arrivata sabato 20 maggio alla seconda serata della festa targata Bcc, inoccasione di un appuntamento imperdibile per gli amanti del ballo: la festa del liscio. Così, come sempre accade nel Bel Paese, il ballo tipicamente romagnolo ha attirato frotte giovani e meno giovani sulla pista da ballo ricavata all’interno del padiglione di Malpensa Fiere dove, nel momento di massimo afflusso, si sono contate più di 2mila persone. Sulle note del Gitano, al secolo Mimmo Arceri, le coppie di ballerini hanno dato sfoggio delle proprie abilità, divertendosi fino a tarda notte, per una serata il cui successo è stato decretato anche dalla presenza di Mimmo Arceri, molto famoso non solo tra gli amanti del genere, e dall’esibizione della scuola di ballo liscio e caraibico “Joker Dance”. Come già lo scorso settembre, il popolo del liscio ha davvero trovato quello che cercava: musica, divertimento, compagnia.

13Mezz’ora dopo l’apertura dei cancelli, i posti a sedere e i tavolini posizionati a bordo pista erano già tutti occupati, a testimoniare la forte attesa per la serata, che è entrata nel vivo attorno alle 21, quando la musica diffusa ha lasciato la “parola” a Mimmo Arcieri e alla sua orchestra. Quasi quattro ore di concerto dal vivo, in un’alternanza di “hit” famosissime a grandi classici del repertorio tipico della musica da sala. L’allegra atmosfera di festa ha contagiato proprio tutti e ha infuso, anche ai meno giovani, le energie necessarie per ballare fino a notte fonda. Durante l’intervallo del concerto del Gitano, sono entrati in scena i campioni di ballo della scuola “Joker Dance”, capitanati dai maestri Roberto Palumbo e Margherita Trotta (campioni italiani di ballo nel 2004, traguardo raggiunto dopo il terzo e il secondo posto nelle edizioni del 2002 e del 2003). Maestri e allievi, fasciati in splendidi costumi che hanno suscitato l’ammirazione del pubblico, si sono esibiti per circa mezz’ora in varie specialità, strappando applausi a scena aperta. La “Joker Dance”, partner della nostra Bcc per l’organizzazione della festa, è una delle scuole da ballo più grandi d’Italia per numero di soci, sparsi nelle sedi di Legnano, Rescaldina, Canegrate, Nerviano, Vanzago e Garbagnate Milanese. Nata nel settembre del 2000 come luogo in cui i soci potevano trascorrere serate in compagnia, la Joker Dance ha ottenuto oltre un centinaio di riconoscimenti nelle varie competizioni agonistiche a cui ha partecipato. Gli iscritti sono di tutte le età, dai sei ai 70 anni, e, di questi, il 20 per cento è composto da giovani sotto i 18 anni.

0 replies on “Oltre 2mila accorrono alla notte del “Gitano””