Servizi telematici per la sicurezza targata Bcc

Un sito internet dedicato a chi possiede la carta di Credito Cooperativo e il sistema di controllo “allert sms” Sono le novità per clienti e Soci della nostra Banca

Un portale cortese e ricco di servizi utili. Cartabcc.it è tutto questo. Già dal messaggio iniziale: “Benvenuto!”, che accoglie tutti i naviganti che si collegano al sito internet. Grafica snella, essenziale, l’accesso a www.cartabcc.it è utile per chi desidera conoscere tutte le transazioni effettuate con la carta e verificare tutti i movimenti (estratto conto on-line); consente, inoltre, di risalire ad una specifica transazione tramite comodi indicatori (ricerca una specifica transazione) e rappresenta un modo semplice e rapido per visualizzare le tue spese suddivise in funzione della loro tipologia (statistiche di spesa per macrocategorie). Il servizio è disponibile per tutti i correntisti Bcc che possiedono una carta di Credito Cooperativo. Per usufruire delle prestazioni web è necessario sottoscrivere il modulo di adesione, disponibile in tutti gli sportelli della nostra banca, che abilita il richiedente ad accedere alla sezione protetta del sito. Una volta effettuata la registrazione sarà 31inviata una e-mail di attivazione all’indirizzo di posta elettronica rilasciato allo sportello. La scelta della nostra Banca è stata quella di non consentire l’attivazione diretta dal sito (richiedendo ai titolari della carta il disturbo di recarsi gli sportelli) per garantire maggiore sicurezza e privacy sia delle informazioni del titolare sia delle carte pubblicate nel web. Il portale della carta di Credito Cooperativo, inoltre, non richiede il numero della carta di credito: l´unica informazione che necessita è la password indicata dal richiedente al momento della registrazione per accedere alla sezione privata del portale. In caso si verifichino dei problemi con la password non deve essere inserito il numero della carta e l’evento deve essere immediatamente segnalato agli sportelli del nostro Credito Cooperativo. Il servizio di consultazione dell´estratto conto e dei movimenti della propria carta è gratuito. Agli sportelli della nostra Bcc sono garantite assistenza -nel caso sia smarrita la carta o dimenticata la password- o qualora si desideri sospendere il servizio web. Le offerte “telematiche” del Credito Cooperativo non si fermano certo qui. Come preannunciato sul numero scorso de «La Voce», dal mese di ottobre è nata la “notifica di autorizzazione”. Un termine tecnico che indica il servizio di sms (i messaggini telefonici) collegabile sia alle carte di credito sia alle tessere bancomat emesse dalla Bcc. Aderire al servizio significa essere avvisati con un sms sul proprio cellulare ogni qual volta venga effetuata un’operazione (prelievo di contante, pagamento tramite “pos” o pagamento internet) sia con carta di credito sia con bancomat (per queste, al momento, sono esclusi i servizi internet, ma saranno presto inseriti i prelievi di “atm” in Italia ed all’estero). L’sms contiene i dati riepilogativi della transazione. L’attivazione del “servizio sms”, per una o più carte di cui si è titolari, è da richiedere agli sportelli della nostra Banca. Acquisite le informazioni necessarie, entro 24 ore sarà inviato un messaggio sms di benvenuto che informerà dell’avvenuta attivazione del servizio che è disponibile per i clienti Vodafone, Tim, Wind e H3G. Per i clienti Wind è necessario che il telefono sia almeno “dual band”. Il servizio è gratuito per tutte le notifiche generate da utilizzi tramite la carta di credito di importi superiori ai 70 euro. Per altri importi, e comunque fino alla soglia stabilita, il costo di ciascun messaggio è di 15 centesimi di euro Iva inclusa (per Tim, Wind e H3G) e 16 centesimi Iva inclusa per Vodafone (salvo variazioni e promozioni nei piani tariffari applicati dai singoli gestori telefonici). Gli importi saranno detratti direttamente dal credito telefonico. Il medesimo tariffario è applicato ai messaggi legati all’utilizzo dei bancomat, che non prevede soglie di gratuità. In un periodo in cui il tema delle clonazioni e dell’utilizzo fraudolento delle tessere magnetiche è spesso argomento di cronaca, l’allert tramite sms rappresenta un passo avanti per la sicurezza dei correntisti della nostra Bcc.

0 replies on “Servizi telematici per la sicurezza targata Bcc”