Aperitivi in Concerto, brindisi in musica

39Si rinnova il successo degli Aperitivi in concerto, quattro domeniche di tutto esaurito per gli appuntamenti con la grande musica in sala Ratti. Del resto il risultato era scritto nelle stelle con il cartellone approntato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Legnano, un programma che ha visto succedersi sul palco della sala Ratti interpreti di prima grandezza nel panorama musicale italiano e internazionale: Giuseppe Ettorre e Stefano Madona, Alessandro Commellato e Riccardo Doni, Giuliano Prada e Fabio Soragna e, dulcis in fundo, Andrea Lucchesini per prendere congedo dal 2006. La Bcc, forte della grande risposta delle edizioni precedenti, è stata, per il quarto anno consecutivo, sponsor unico della manifestazione. E ha recitato questa parte con una modalità inedita, legata a una novità significativa nel sistema di gestione del Progetto soci. Questi ultimi sono stati consultati sulle varie iniziative della BCC in cantiere e gli Aperitivi hanno registrato un consenso unanime. E il perché è presto detto: «Siamo stati confortati dalla qualità dell’offerta e riteniamo sia un momento qualificante per Legnano e circondario -afferma il presidente della BCC Silvano Caglio. Infatti i fedelissimi che frequentano i concerti provengono anche dai comuni vicini, attratto dal livello indiscutibilmente alto della manifestazione». Il pubblico, insomma, risponde, e puntualmente, a quella che è da sempre la sfida lanciata dalla Banca, trasferire quegli utili non patrimonializzati in campo culturale, educativo e morale a beneficio del territorio. A ribadire lo spirito e l’intesa creata in questi anni fra BCC e l’assessorato alla Cultura del Comune di Legnano le parole dell’assessore Carlo Maria Lomartire: «Non si tratta di una collaborazione occasionale ma di un’iniziativa regolare, ormai alimentata dalla fiducia reciproca».

0 replies on “Aperitivi in Concerto, brindisi in musica”