A cosa serviranno i 2 milioni di euro della regione per Legnano, Parabiago, Cerro Maggiore e Villa Cortese?

Si finanzieranno biblioteche, l'acquisto di un immobile storico e serviranno per la ristrutturazione di edifici di proprietà comunale

Una parte degli 8,5 milioni di euro della Regione Lombardia per la Città metropolitana di Milano  andranno a Cerro Maggiore, Legnano, Parabiago e Villa Cortese.

Vediamo assieme come verranno utilizzati dai comuni questi soldi

  • 990mila euro da destinare alla ristrutturazione di un immobile comunale a Cerro Maggiore
  • 600mila euro di contributi a fondo perso andranno a Parabiago per la sistemazione dell’attuale biblioteca della città
  • 350mila a Legnano per la riqualificazione della biblioteca civica. Si tratta solo di una parte del finanziamento che riguarderà lo stabile, per la quale è prevista una spesa complessiva di 700mila euro nel piano triennale delle opere pubbliche
  • 300mila euro da destinare all’acquisto di Villa Crespi Tosi, andranno a Villa Cortese. 

Il bilancio di previsione ha messo a disposizione dei comuni lombardi complessivamente più di 100 milioni di euro e quasi 8,5 milioni sono andati alle amministrazioni della Città metropolitana di Milano, due di questi andranno ai comuni di Cerro Maggiore, Legnano, Parabiago e Villa Cortese.