Minigolf 2007: a vincere sarà il territorio

Un giro d’affari stimato per l’economia locale in oltre un milione di euro: la Coppa delle Nazioni e il Campionato Mondiale di golf su pista, che si terranno nell’Altomilanese a maggio e ad agosto 2007, non sono soltanto le competizioni che opporranno i migliori interpreti del minigolf al mondo, ma saranno anche una partita economica importante per tutto la nostra zona. Un evento sportivo, quindi, che diventa una seria occasione per fare del marketing territoriale a favore della nostra zona. E, così, la nostra Bcc ha prontamente risposto all’appello della federazione italiana, ed è entrata a far parte di quel Comitato promotore che ha permesso l’assegnazione della Coppa delle Nazioni e del Campionato Mondiale di golf su pista all’Altomilanese. «Una vittoria di tanti, resa possibile grazie agli altri che con noi hanno creduto in questa possibilità », commenta il presidente del Progetto Soci, Alberto Morandi. E questi “altri” non sono certo realtà di secondo piano. A partire dalle istituzioni: la presidenza del Consiglio dei ministri, con il ministero alla Sport, la Regione Lombardia, la Provincia di Milano, il Comune di Canegrate, città che avrà l’onore di ospitare i due eventi, e quello di Legnano, dove avranno luogo le cerimonie di apertura e di chiusura delle due competizioni. Attraverso due associazioni di categoria: Unione Commercianti di Legnano e Confartigianato Alto Milanese. E, poi, ancora: Amga, Accam, Ianomi e Sinomi. Dunque, nei mesi di maggio e agosto 2007, l’Altomilanese conoscerà un movimento di oltre mille persone, fra atleti e dirigenti, in rappresentanza delle trenta nazioni che sono attese ai blocchi di partenza del Mondiale. Numeri e cifre che non devono stupire, perché il minigolf, anche se ancora non è “conosciuto” come fatto sportivo ma classificato come passatempo, è in realtà una bella realtà che muove un gran numero di appassionati: nel 2005, oltre 12 milioni di italiani hanno giocato a minigolf almeno una volta e il Wmf (la Federazione mondiale golf su pista) certifica che i praticanti in Europa sono 300 milioni. Finché non lo si vede giocare a livello agonistico non se ne ha un’idea. Sta di fatto che scoprire davvero il minigolf significa innamorarsi delle traiettorie, squarciare il velo su un segreto nascosto e mai svelato, sorridere spaesati dinnanzi a un’illuminazione. Vedere per credere, sul sito ufficiale delle due competizioni: www.minigolf2007.com. Infatti, nel minigolf si assommano le geometrie del biliardo, rese ancora più complicate dal fatto che le “sponde” non sono diritte ma tonde o piegate a formare angoli sempre diversi, la precisione di chi deve centrare un bersaglio con la bellezza di uno sport all’aria aperta. Il tutto condito, nell’immaginario di tutti, da valori positivi. Perché dire minigolf significa pensare al divertimento delle famiglie, alle sfide tra compagnie di amici, a serate di fidanzati magari un po’ impacciati. Ma torniamo all’operazione economica. Perché trasformare l’evento sportivo in un’operazione di marketing territoriale è l’obiettivo dichiarato dagli organizzatori della kermesse, che si terrà sulle piste del Minigolf Relax Time di Canegrate, centro sportivo che proprio in questi giorni è teatro dei ritiri degli azzurri per la preparazione al mondiale. L’opportunità di mettere in vetrina l’economia del territorio, si tradurrà nei periodi delle gare in eventi, incontri, feste per far conoscere e apprezzare ai visitatori stranieri il made in Italy. Shopping, degustazioni di prodottti gastronomici tipici, itinerari al di fuori delle direttrici turistiche più conosciute saranno alcune occasioni di promozione per il territorio. Insomma, c’è molta carne al fuoco. E torneremo certo ad occuparcene.

PER APPROFONDIRE

IN REGIONE LOMBARDIA LA PRESENTAZIONE UFFICIALE

La presentazione ufficiale delle competizioni si è svolta lo scorso 19 ottobre nei locali della Regione Lombardia. Padrone di casa, Pier Gianni Prosperini (nella foto assieme a Giuliano Banfi, presidente della Federazione italiana golf su pista), assessore regionale allo Sport, che ha così commentato gli eventi di fronte alla stampa: “I mass-media devono intuire le enormi potenzialità di questo sport affascinante”. Gli appuntamenti: dal 19 al 27 maggio 2007 si volgerà la Coppa delle Nazioni; dall’’11 al 25 agosto andranno in scena i Campionati del Mondo. Maggiori informazioni e curiosità sul sito www.minigolf2007.com

0 replies on “Minigolf 2007: a vincere sarà il territorio”