Una polizza per un domani sereno

La nostra BCC presenta una nuova assicurazione sulle malattie

Se gli amici si vedono nel momento del bisogno, la polizza indennitaria di malattia 2007 sta a dimostrare, più di qualsiasi discorso, quanto stiano a cuore alla nostra Bcc i suoi Soci. Franchigie abbattute, rimborso spese per il ritiro della cartella clinica ed elenco dettagliato degli interventi classificati come “alta chirurgia” -oltre all’aspetto, non secondario, della gratuità: ossia non la solita polizza reiterata stancamente da un anno all’altro, ma un prodotto rinnovato alla luce delle richieste e delle osservazioni fatte dai soci stessi. Uno sforzo notevole, quello compiuto dalla Bcc con il partner Milano Assicurazioni, che, nella consapevolezza dell’importanza sempre maggiore assunta dalle polizze salute, garantisce ai soci un benefit di assoluto valore. Tutti i nodi fondamentali di una polizza, quelli dove casca l’occhio e che fanno la differenza tra i tanti prodotti sulla piazza, sono stati significativamente ritoccati in meglio. Sino al 2006 le franchigie da applicare al ricovero per infortunio e malattia ammontavano a cinque giorni e ora sono scese a quattro; ancora più apprezzabile il progresso sul fronte di infortuni e malattie che comportano interventi di alta chirurgia, crollati da dieci a quattro giorni. Una miglioria per il socio-assicurato che considera la drastica abbreviazione dei periodi di degenza e che sintonizza le prestazioni sulla lunghezza d’onda dei tempi dettati dalle pratiche sanitarie in voga. Novità assolute sono il rimborso delle spese di ritiro della cartella clinica con un massimo di 100 euro per anno assicurativo e l’elenco degli interventi di alta chirurgia; un “nero su bianco” che mette a tacere, o comunque limita, la discrezionalità che rischia di regnare sovrana in materia con tutti gli inconvenienti che ne derivano. L’elenco è disponibile a ogni sportello Bcc. L’assicurazione è valida per persone di età non superiore ai settantacinque anni compiuti e automaticamente decade alla scadenza annuale del premio che segue il raggiungimento di questo limite d’età La polizza decorre dal primo gennaio di quest’anno, una sottolineatura ulteriore delle novità portate dal 2007.

0 replies on “Una polizza per un domani sereno”