Valbossa in rosa: un mese di prevenzione

La Valbossa è rosa. Con una mobilitazione che di anno in anno è diventata sempre più ampia e coinvolgente, per tutto lo scorso mese di ottobre ha portato il tema della prevenzione del tumore al seno nelle piazze, nelle strade e in riva al lago di Varese. E quando si tratta di prevenzione la nostra Bcc c’è. Presentata il 9 ottobre, la terza edizione di Valbossa In Rosa ha visto nuovamente il sostegno della nostra Bcc che si è posta al fianco di IN Valbossa asp, dei 18 Comuni che hanno aderito alla campagna e delle 13 associazioni per sostenere la prevenzione come stile di vita. «Esserci è importante, non solamente per dare un segnale al territorio varesino, ma anche per aumentare la sensibilizzazione verso ogni forma di prevenzione», ha detto il vicepresidente della nostra banca Diego Trogher. Tante le iniziative che sono state proposte, il tutto con l’obiettivo di attirare l’attenzione sul tema e raccogliere fondi destinati alle visite senologiche. «Abbiamo scelto di proporre un programma aperto a tutti, perché la prevenzione è un tema che tocca e deve toccare tutti», hanno spiegato gli organizzatori di IN Valbossa asp guidati dalla presidente Adalisa Corbetta e dal vicepresidente Marco Leoni.