Uno Stradivari incanta Vanzaghello

«Siamo felici di aver contribuito al successo della serata.59 Per la cultura musicale sopravvivere è sempre più difficile. Soffre dei drastici tagli di finanziamenti pubblici e privati. La cultura, purtroppo, non è sentita necessaria come il cibo o un’automobile. Invece dovrebbe avere una priorità nell’agenda della crescita di un territorio. Per questo motivo la nostra Banca sostiene anche dal punto di vista economico gli incontri musicali di qualità, soprattutto quando sono fruibili da tutti, come in questo caso». Con questo commento, il presidente della nostra Bcc, Lidio Clementi, ha voluto sottolineare l’importanza del concerto “Uno stradivari per la gente”, che si è svolto sabato 15 novembre, nella sala consiliare del Comune di Vanzaghello. La manifestazione musicale, organizzata dall’amministrazione comunale, ha ottenuto un enorme successo. Sala gremita, dunque, per ascoltare il duetto Matteo Fedeli (violino) e Andrea Carcano (pianoforte). Suonare uno Stradivari, ha detto Fedeli, «rappresenta l’apice per un professionista. Prima di tutto ci sono i proprietari del violino, sempre anonimi, che devono giudicarti all’altezza del loro tesoro. Poi c’è la musica meravigliosa realizzata con uno strumento unico al mondo».

0 replies on “Uno Stradivari incanta Vanzaghello”