Il Credito Cooperativo al salone del Libro per approfondire i temi dell’economia civile

Lo stand di Ecra - Credito Cooperativo - all'edizione 2021 del Salone del Libro
Lo stand di Ecra - Credito Cooperativo - all'edizione 2021 del Salone del Libro
Particolare attenzione è data al “racconto” dei territori e della loro generatività economica e sociale.

Il Credito Cooperativo – attraverso la casa editrice ECRA – sarà anche quest’anno al Salone Internazionale del Libro di Torino, la cui XXXV edizione si terrà – negli spazi del Lingotto Fiere – da giovedì 18 a lunedì 22 maggio (Padiglione Oval, stand T78 Alleanza Cooperative Italiane – Comunicazione).

In esposizione il ricco catalogo di ECRA (con oltre 350 titoli per 22 collane), unica casa editrice italiana specializzata sui temi della cooperazione (bancaria, e non solo).

L’editrice si pone oggi come uno dei centri di produzione culturale più accreditati per approfondire tematiche legate all’economia, alla società e più in generale ai temi dello sviluppo sostenibile e dell’economia civile.

Particolare attenzione, nella produzione ECRA, è data al “racconto” dei territori e della loro generatività economica e sociale. Soprattutto con la collana di volumi fotografici “Italia della nostra gente” attiva da oltre quarant’anni. Ultimo volume, in ordine di tempo, è “Paradisi quotidiani. Parchi, giardini e ville. La bellezza che garantisce sostenibilità”, con le foto di Luca Merisio e il saggio introduttivo di Davide Rampello. Filo conduttore della pubblicazione è quel “bisogno di verde” (parchi, ville storiche, orti botanici, giardini condivisi, ecc.) sempre più avvertito nelle grandi città, ma anche nei centri meno popolosi.

Nei giorni del Salone, presso lo stand ECRA, sono in programma anche due eventi:

Sabato 20 maggio (ore 15.00 – 15.50) presentazione del libro “Disincanto e re-incanto. La transizione ecologica: un nuovo modo di vivere” di Domenico Cravero, parroco di Poirino (Torino), psicologo, psicoterapeuta e sociologo, autore di numerose pubblicazioni e creatore di un sistema di cura e abilitazione attraverso l’agricoltura (“agricura”). Il volume, partendo dal percorso formativo di dipendenti e volontari di una cooperativa agricola sociale, affronta il tema di come combinare il lavoro della terra e la qualità della vita, il buon cibo per i clienti e la mobilitazione delle persone nella transizione ecologica, la venerazione per la natura e il rispetto degli animali. Da questa esperienza nascono delle proposte di “eco-alfabetizzazione”, accompagnate da azioni collettive concrete di impegno ecologico. Un libro che spiega la lotta quotidiana per la sostenibilità dell’agricoltura, che ha inoltre un obiettivo più ambizioso: un’esperienza di spiritualità cosmica per dare un senso alle nostre vite. L’incontro con l’Autore sarà coordinato da Francesco Antonioli, giornalista di “la Repubblica – Torino” e direttore di “Nuovo Mondo economico”.

Domenica 21 maggio (ore 11.00 – 11.50) presentazione del libro “L’altra Mitad del Mundo – Appunti di viaggio sulle Ande. Da Quito a Chimborazo e ritorno, tra banchiere campesine e imprenditori di comunità” di Francesca Stella (Servizio Comunicazione e Knowledge Sharing Federcasse). Il volume è un “diario di viaggio” dell’ultima missione del Credito Cooperativo italiano in Ecuador del novembre 2022, a venti anni dall’avvio del progettoprocesso “Microfinanza Campesina” a sostegno delle comunità contadine della Sierra e per la promozione di centinaia di banche di villaggio, oggi banche di comunità efficienti ed in grado, tra l’altro, di invertire il flusso migratorio (e della ricchezza) verso gli altri Paesi (Usa ed Europa soprattutto). Alla presentazione, coordinata da Marco Reggio (giornalista, responsabile Servizio Comunicazione e Knowledge Sharing Federcasse), oltre all’Autrice, parteciperanno Lucia Capuzzi (inviata del quotidiano “Avvenire” , specializzata in America Latina), Tino Cornaglia (Presidente di Banca d’Alba e Confcooperative Piemonte) e Sergio Marro (Presidente di Banca di Boves (Cn) e della Federazione BCC Piemonte Val d’Aosta Liguria) che hanno partecipato alla missione, Chiara Piva (Responsabile del progetto “Microfinanza Campesina” in Ecuador del Credito Cooperativo).

Le due presentazioni saranno trasmesse anche in diretta streaming sul canale Youtube di ECRA https://www.youtube.com/c/EcraEdizionidelCreditoCooperativo

I libri saranno acquistabili presso lo stand ECRA e online all’indirizzo www.ecra.it

0 replies on “Il Credito Cooperativo al salone del Libro per approfondire i temi dell’economia civile”