La Tre Sere di Busto Garolfo

Anche se andata in scena in forma ridotta per rispettare le norme anti-Covid, la Tre Sere di Busto Garolfo ha riportato grande attenzione al ciclismo su pista a livello regionale e nazionale. Organizzata dalla SC Busto Garolfo, ha visto confermato il sostegno della nostra Bcc, un impegno a favore del ciclismo giovanile e dello sport praticato in modo sano. Quella che si è svolta al velodromo del campo sportivo “Battaglia”, il 22, 23 e 24 giugno, è stata la 37esima edizione di una manifestazione che non smette di stupire e di coinvolgere i molti appassionati delle due ruote. Una settantina gli atleti che si sono presentati con accompagnatori rigorosamente ridotti e che hanno dato vita a una sfida incrociata che non ha mancato di riservare sorprese in classifica. Al termine della tre giorni di gare, il presidente della nostra Bcc, Roberto Scazzosi, ha fatto indossare la maglia del “Gran Premio Bcc” a Mattia Pinazzi e Diego Bosini della Biesse Arvedi, coppia che si è imposta nella categoria Open davanti ad Alessandro Mariani e Facundo Lezica.