Iniziative su valori condivisi

Il Circolo Culturale e Ricreativo rinnova il legame con la nostra Bcc. L’assemblea dell’associazione che si è svolta domenica 23 febbraio nell’auditorium Don Besana ha restituito un gruppo compatto e motivato che è cresciuto nel tempo e che ha saputo soprattutto generare coinvolgimento per trasmettere i valori della nostra banca. «Quella del 2019 è stata una programmazione particolarmente intensa», ha ricordato la presidente del CCR, Maria Carla Ceriotti, aprendo l’assemblea. «Abbiamo promosso quasi 40 eventi nel corso di tutto l’anno, quindi più di una proposta ogni dieci giorni. Si è trattato di uno sforzo decisamente importante che è stato reso possibile grazie ad una squadra di volontari che non si è mai tirata indietro. Se guardiamo alle adesioni, attraverso le nostre iniziative abbiamo coinvolto quasi 6.000 persone. Sono segnali importanti di un’associazione che oggi si presenta matura e consapevole». Un ringraziamento particolare è stato rivolto alla nostra Bcc e a tutto il suo consiglio di amministrazione. «La presenza del presidente Roberto Scazzosi, del consigliere Vittorio Pinciroli e del presidente del collegio sindacale Gian Franco Sommaruga testimonia in modo concreto e fattivo non solamente la vicinanza della Bcc alla nostra associazione, ma la comunanza di intenti e la condivisione di valori che sono alla base dell’azione della nostra banca e del CCR», ha sottolineato Ceriotti. Parole che sono state rimarcate dall’intervento di Scazzosi. Il bilancio consuntivo 2019 e il previsionale 2020 del CCR sono strati approvati da tutti i soci.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

28 marzo
Una giornata dedicata alla città di Virgilio, Mantova, con particolare attenzione all’aspetto naturistico, grazie alla navigazione sui laghi che circondano la città, e la visita al monumentale Palazzo Te, un vero gioiello opera dell’architetto Giulio Romano.

29 marzo
Torna il tradizionale appuntamento con la Camminata per la vita promossa dalla Lilt. La sezione di Legnano della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori propone una manifestazione con il duplice obiettivo di sensibilizzare sull’importanza di fare dell’attività fisica e al contempo portare ad una riflessione sul tema della prevenzione.

Dall’1 al 3 maggio
Destinazione Toscana per vistare la tenuta di San Rossore che sorge a pochi chilometri da Pisa e rappresenta non solamente un’importante area naturale, con pinete e terreni agricoli, ma custodisce anche un importante ippodromo e la villa del Gombo voluta dal presidente della Repubblica Giovanni Gronchi. Nel programma è prevista anche la visita alla città di Pisa e di una cava di marmo delle Alpi Apuane.

Dal 25 maggio all’1 giugno
Tour dell’Oman, Paese che potrebbe essere definito come un ponte che unisce l’Africa con l’India. Posto nel sud-est della Penisola Araba, è in grado di offrire scoscese montagne, deserti infiniti, villaggi medievali di pietra e argilla, centinaia di forti, migliaia di chilometri di finissime spiagge e rigogliosi wadi.