Borse studio al Liceo Crespi

«A chi si è distinto e ha necessità di sostegno nel proseguire il suo brillante percorso di studio. Nessuno deve rimanere indietro. Questa è davvero la scuola delle pari opportunità: stesse occasioni per tutti». Con queste parole, la dirigente scolastica del liceo Crespi di Busto Arsizio, Cristina Boracchi, ha aperto la cerimonia per la consegna delle borse di studio. Sabato 15 dicembre, infatti, alla presenza del presidente della Fondazione Liceo Crespi, Lucia Marrese, e dell’assessore all’Istruzione Gigi Farioli, l’istituto superiore, una delle eccellenze educative del nostro territorio, ha premiato i propri studenti più bravi.
La nostra Bcc ha donato sei borse di studio per sostenere alcuni dei migliori talenti della scuola bustocca e Adalberto Tomasello, responsabile della filiale di Busto Arsizio della nostra banca, ha consegnato la borsa di studio ai neo diplomati Alessia Maino e Stefano Rodoni e a Daniele Bettio, Alessia Romano, Jacopo Ripamonti, Libera Giani e Niccolò Garegnani, studenti del terzo e quarto anno.