Erbe aromatiche per aiutare la ricerca sulla sclerosi multipla. Le piazze dove trovarle.

In occasione della Settimana di informazione sulla sclerosi multipla (27 maggio – 4 giugno) i volontari in piazza raccoglieranno fondi per la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla. Dove trovarli nel Varesotto e Altomilanese.

La Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla, parte con ‘Le Erbe Aromatiche di AISM’ l’iniziativa di raccolta fondi e di informazione sulla ricerca promossa da AISM con la sua Fondazione FISM che si terrà in oltre 400 piazze italiane, sabato 27 e domenica 28 maggio. (http://www.aism.it/aromatiche). Ancora una volta sarà l’occasione per fornire informazioni sulla ricerca scientifica finanziata dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla con la sua Fondazione e per sensibilizzare sulla malattia. I fondi raccolti nelle piazze con le erbe aromatiche verranno interamente devoluti alla ricerca scientifica. A fronte di una donazione di 10 euro, potremo portare a casa colori, profumi e aromi con cui abbellire gli ambienti in cui viviamo o insaporire i piatti della nostra cucina. Soprattutto, ‘Le Erbe Aromatiche di AISM’ hanno il sapore della “Bontà” che si diffonde in ogni territorio.

Le piazze nel nostro territorio dove trovare le erbe aromatiche di AISM

  • Abbiategrasso – piazza Marconi – sabato 27 maggio
  • Gavirate – parco Foiana allegra – sabato 27 maggio
  • Legnano – piazza San Magno – sabato 27 maggio
  • Magenta – piazza Liberazione – sabato 27 maggio
  • Parabiago – piazza Maggiolini – sabato 27 maggio
  • Rho – via Madonna, angolo via Kennedy – sabato 27 maggio
  • Varese – centro commerciale Belforte – sabato 27 maggio e domenica 28 maggio

 

Anche quest’anno, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, si accendono i riflettori della Settimana Nazionale della sclerosi multipla, principale appuntamento con l’informazione sulla malattia promosso da AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla con la sua Fondazione (FISM) dal 27 maggio al 4 giugno.  Il clou della Settimana sarà il 31 maggio, Giornata Mondiale della SM: 70 Paesi del mondo saranno idealmente connessi grazie alla campagna #LifewithMS: vivere con la SM può essere difficile, perché ogni giorno arrivano nuove sfide che chiedono nuove soluzioni. La campagna mondiale sarà molto “social”. Con l’#LifewithMS chiunque vorrà, potrà condividere messaggi e raccontare come si convive con la SM, quali siano i sintomi visibili e invisibili e le difficoltà – tante – con cui 3 milioni di persone riescono a conquistarsi ogni giorno una vita di qualità. I video – messaggi della campagna saranno postati su YouTube, Instagram, Facebook o Twitter e riportati sul sito del World MS Day [https://worldmsday.org]. In tutto il mondo le Associazioni sclerosi multipla riunite nell’ MSIF, la Federazione Internazionale della Sclerosi Multipla, presenteranno i “Principi internazionali della Qualità di Vita.” La sclerosi multipla è la prima causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. Colpisce una persona ogni 3 ore, viene per lo più diagnosticata tra i 20 e i 40 anni. Le persone con SM sono 3 milioni nel mondo, 600 mila in Europa e 114 mila solo in Italia.