Arriva il Natale, gli auguri della nostra Bcc

Per le festività il calendario di appuntamenti prevede musica, brindisi e tanta solidarietà

I festeggiamenti del Natale sono per la nostra Bcc non solamente l’occasione per un sentito scambio di auguri con soci, clienti e amici, ma anche e soprattutto il momento per ribadire con maggior forza e convinzione quella vicinanza al territorio che il nostro istituto dimostra ogni giorno dell’anno. Il tutto organizzando un evento ufficiale. Per le imminenti festività, infatti,, la nostra banca conferma alcuni appuntamenti che sono entrati a far parte ormai della tradizione e ne rinnova degli altri che, pur avendo una storia “più giovane”, si stanno affermando quali momenti attesi e di grande partecipazione. Ad aprire il calendario delle iniziative è il Circolo Culturale e Ricreativo della nostra Bcc con l’immancabile scambio di auguri tra i propri soci e simpatizzanti: la data da segnare in calendario è quella di giovedì 12 dicembre. Alle 21 nell’auditorium Don Besana della nostra banca, il direttivo del CCR aspetta tutti gli iscritti e gli amici dell’associazione per un brindisi natalizio. Tra i momenti più attesi delle Feste vi sono quelli in musica. Le sette note sono praticamente da sempre il leitmotiv che contraddistingue il periodo natalizio. E verrebbe quasi da dire che non ci sarebbe Natale senza i concerti della nostra Bcc. In effetti i due appuntamenti che, vista l’alta affluenza sono stati portati a tre negli ultimi anni, sono un momento atteso, di grande suggestione e partecipazione. La scelta è sempre quella di affidare la “conduzione musicale” al territorio, valorizzando le eccellenze che questo esprime; quindi, spazio ai corpi musicali. Il primo concerto riguarda l’area del Varesotto ed è previsto a Buguggiate, domenica 15 dicembre. Sul palco del teatro dell’oratorio San Giovanni Bosco salirà la storica formazione della banda “Giuseppe Verdi” di Capolago, diretta dal maestro Giuliano Guarino (inizio alle 20.45, ingresso libero). Durante la serata, la nostra Bcc consegnerà le beneficenze al territorio di Varese. Per Busto Garolfo, invece, l’appuntamento è doppio: venerdì 20 e domenica 22 dicembre. L’auditorium Don Besana si aprirà per il Concerto di Natale del corpo musicale “Santa Cecilia” diretto dal maestro Fulvio Clementi (inizio alle 21, ingresso libero con prenotazione). Nella serata di domenica saranno chiamati sul palco i rappresentanti delle associazioni e degli enti che si sono distinti per la loro attività in campo sociale, educativo e sportivo. Per loro il “regalo” della nostra Bcc quale segno di riconoscenza e di sostegno all’importante azione messa in campo per la crescita della comunità bustese.
Una novità piuttosto recente sono gli aperitivi proposti nelle filiali. Si parte da Varese venerdì 13 dicembre, dove l’appuntamento è diventato una tradizione grazie anche alla cordata di solidarietà che si viene a creare con molte realtà commerciali e imprenditoriali, per passare sabato 14 dicembre a Buguggiate: per un’iniziativa dalla “veste” più familiare e dedicata ai bambini. Martedì 17 è il turno di Legnano, dove viene riproposta la rete di solidarietà fatta dai clienti della nostra Bcc. Ultimo, ma solo in ordine temporale, l’appuntamento a Gallarate di giovedì 19 dicembre. Qui c’è una novità: non si svolgerà nella filiale ma al Tennis Club (in largo Prinetti Castelletti 2): uno spazio più ampio per permettere ai clienti delle filiali della zona di poter partecipare. Cambia la location, ma non lo spirito.