Industria, in crescita produzione e fatturato

Nel secondo trimestre dell’anno è proseguito il trend positivo delle imprese dell’Altomilanese. I dati, resi noti dall’Ali (Confindustria Altomilanese) dimostrano che, rispetto allo stesso periodo del 2006, sono risultati in crescita sia la produzione industriale sia altri indicatori quali fatturato e ordinativi. «Il buon andamento complessivo del periodo aprile-giugno -si legge nella trimestrale- rischia tuttavia di essere vanificato dalla progressiva erosione dei margini aziendali che, in prospettiva, potrebbe frenare ulteriormente gli investimenti». Pesa sulla redditività, secondo l’Ali, il continuo rafforzamento dell’euro e la volatilità delle quotazioni di alcune materie prime industriali impiegate nel processo produttivo. La dinamica produttiva complessiva è stata in parte rallentata dalla frenata della produzione nel settore chimico- plastico, mentre ha tenuto il comparto moda. Un deciso progresso è stato registrato nel settore meccanico. Da segnalare, il miglioramento della condizione finanziaria delle imprese, che non ha portato a incrementi significativi dell’utilizzo del credito bancario anche se «l’aumento dei tassi di interesse – prosegue la congiunturale- continua a mantenere piuttosto fredda la propensione delle imprese ad effettuare nuovi investimenti». Stabili i livelli occupazionali. Le prospettive di fatturato da qui a fine anno continuano a mostrarsi ampiamente positive per quanto riguarda l’andamento delle vendite, anche se meno toniche rispetto a tre mesi fa: con riferimento ai prossimi sei mesi il 48% delle aziende del campione prevede un incremento (erano il 76% nella precedente indagine), il 48% si aspetta un andamento stabile e solo il 4% delle aziende si attende una diminuzione. «Il quadro di sintesi che si ricava dall’indagine -si legge ancora nella trimestrale- è quello di un economia locale che, ben agganciata alla congiuntura internazionale, prosegue sul sentiero dell’espansione anche se con minor vigore rispetto al (recente) passato e con alcuni elementi di preoccupazione derivanti dalla corsa dell’euro e dei tassi di interesse e dalla volatilità delle materie prime». Ulteriori dettagli all’indirizzo web “ali.legnano.mi.it/newsapp. php?id=166&area=”.

0 replies on “Industria, in crescita produzione e fatturato”