La Bustese Calcio pronta al rilancio

Ambiziosa. Prima di tutto per un fatto di cultura oltre che, naturalmente, di risultati. La nuova prima squadra della Bustese Calcio è stata presentata lunedì 20 luglio, nella sala Don Besana della nostra Bcc.Un luogo che ha confermato il rapporto di collaborazione tra la Banca e l’Unione sportiva Bustese. «Portate sulla maglia il nome di una grande multinazionale e quello della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, una banca interprovinciale che si estende dall’Alto Milanese fin quasi al confine con la Svizzera», ha detto agli atleti il nostro presidente, Lidio Clementi, che è anche vicepresidente della Bustese Calcio e grande appassionato di sport. «Siete una squadra giovane che deve fare bene -ha continuato Clementi durante la cerimonia di presentazione-; i colori della Bustese non devono fare brutte figure. 39Bisognerà vedere sul campo delle persone serie che si danno da fare durante la settimana e lo dimostrano la domenica con i risultati». Nessun dubbio sulla volontà di passare dalla Promozione all’Eccellenza: «Non intendiamo fare un passo indietro – ha ricordato Clementi-. Anche se il nostro obiettivo primario è di essere una squadra seria che sa comportarsi bene». Il richiamo al rigore è arrivato anche dal presidente della squadra, Giancarlo Piatti, che ha sottolineato l’importanza di un «comportamento corretto». Obiettivo condiviso dall’intera dirigenza societaria e anche dal neo allenatore, Sergio Banfi. La serata, presentata dai giornalisti televisivi Marco Cattaneo e IsabellaArrigoni, è stata impreziosita dalla presenza del sindaco di Busto Garolfo, Angelo Pirazzini: «Crediamo nel valore dello sport e crediamo che la Bustese sia una realtà importante per tutto il paese e per i giovani che vogliono impegnarsi nello sport». Parole che già Clementi aveva rimarcato: «La Bcc è sempre stata al fianco dei giovani e dello sport sano. Continuiamo su questa strada di collaborazione perché crediamo nel valore che la pratica sportiva ha a tutti i livelli». La squadra è composta daMatteo Migliorin e Mattia Mocenni (portieri); Morris Oldani, Marco Debernardi, Davide Bienati, Lorenzo Re, Roberto Occhioni, Pietro Vecchio, Andrea Meriggi (difensori); Diego Merizio, Flavio Spigolon, Pietro Colombo, Fabrizio Plebani, Andrea Corciaro, Mirko Caldiroli, Luca Castoldi, Pietro Lazzati (centrocampisti); Luciano Malena, Federico Caprioli, Andrea Frantumi, Issa Saganga, Davide Cantarini (attaccanti).

0 replies on “La Bustese Calcio pronta al rilancio”