Iccrea per il no profit: nasce Coopera

“Diamo credito ai buoni valori”. Con questo claim Iccrea ha lanciato Coopera, il nuovo brand che identifica l’offerta che il Gruppo bancario e le 140 Bcc aderenti rivolgono specificamente agli enti del Terzo Settore. Una linea di prodotti e servizi confezionati su misura per le realtà del no profit, affiancati da una consulenza specialistica che apporta un ulteriore valore aggiunto. Un’iniziativa che appartiene al DNA del Credito Cooperativo, che da sempre condivide con il Terzo Settore i valori di cooperazione e mutualità, e che mira a creare una sinergia sempre più efficace con il mondo no profit allo scopo di sostenere l’economia civile: cioè un’economia che mette al centro le persone, attenta allo sviluppo anche sociale, culturale e ambientale del territorio di riferimento. Appena nato, Coopera è stato presentato quest’estate a Festambiente 2019, la kermesse green dedicata ai cambiamenti climatici svoltasi dal 14 al 18 agosto a Ripescia (Grosseto). Una scelta che rispecchia la volontà di essere protagonisti là dove si parla di azioni concrete per affrontare i più gravi problemi del nostro tempo, e coronata da un ottimo successo: lo stand di Iccrea dedicato al nuovo brand è stato infatti tra i più visitati del festival. Il sito web Coopera.gruppoiccrea.it contiene informazioni e materiali sulla riforma del Terzo Settore e un utile glossario sulle “parole di Coopera”, cioè i termini che caratterizzano il mondo del no profit. Si arricchirà inoltre di news e approfondimenti su iniziative, formazione e appuntamenti.