Concerto di Natale, vicini alla comunità

23Sono state note cariche di doni quelli che il corpo musicale Santa Cecilia di Busto Garolfo, sotto la direzione del maestro Fulvio Clementi, ha proposto in occasione del Concerto di Natale. La nostra banca ha voluto essere nuovamente al fianco del territorio, in particolare di quelle realtà no profit cittadine che operano in campo sociale, educativo, culturale e sportivo. «Anche in un momento di particolare difficoltà come l’attuale, abbiamo voluto testimoniare una nostra precisa scelta: esserci», ha detto il presidente della Bcc, Roberto Scazzosi, davanti a un auditorium Don Besana gremito. Sono stati distribuiti contributi per un valore complessivo superiore ai 35mila euro. Destinatari: il gruppo volontario di Protezione Civile che oltre a fare un’attività costante di monitoraggio sul territorio, svolge anche un’azione di educazione e prevenzione nelle scuole cittadine; l’associazione Akuna Matata che ha come finalità la promozione umana nell’ambito dell’educazione ai minori; l’associazione GPU-Genitori per la Promozione Umana, gruppo che opera al fianco dei ragazzi con disabilità; la corale parrocchiale Santa Cecilia; il CSG – Centro Sportivo Giovanile che promuove l’attività sportiva; il corpo musicale Santa Cecilia; la sezione di Busto Garolfo della Croce Azzurra Ticinia; all’oratorio Sacro Cuore e la comunità parrocchiale di Busto Garolfo. Da tutti è arrivato il sentito ringraziamento nei confronti della Bcc per il prezioso contributo ricevuto.

0 replies on “Concerto di Natale, vicini alla comunità”