L’impegno concreto delle Bcc verso famiglie, ambiente e imprese si vede dai numeri di bilancio

Per ogni 100 euro di risparmio raccolto, le BCC ne prestano in media 92 ad imprese e famiglie dei territori di riferimento

Gli impegni presi dalle Bcc non sono solo parole. I numeri parlano e, in questo caso, cambiano la vita delle persone. Impegni che, per il Credito Cooperativo, assumono una concretezza evidenziata da diversi indicatori:

  • per ogni 100 euro di risparmio raccolto, le BCC ne prestano in media 92 ad imprese e famiglie dei territori di riferimento (indice di finanza geo-circolare);
  • le BCC sono presenti in 1.645 Comuni e in 620 sono le uniche banche presenti (contrasto al depauperamento dei territori e delle aree interne del Paese);
  • le BCC hanno aumentato costantemente, negli anni, le quote di mercato nei crediti alle famiglie ed alle piccole imprese;
  • le BCC sono attivamente impegnate, da oltre dieci anni, attraverso il Consorzio BCC energia, a promuovere la diffusione di forme di energia rinnovabile (nel solo 2018 le BCC e le società di sistema, grazie a questa logica cooperativa, hanno consumato 103,1 GWh di energia certificata da fonte rinnovabili, evitando l’immissione in atmosfera di 32.800 tonnellate di C02). 

Fatti non parole!