Gite culturali e di divertimento con il Circolo Culturale Ricreativo

Abbiamo accolto, con vivo piacere, l’invito rivoltoci di esprimere il nostro pensiero in merito alla situazione che interessa il circolo culturale ricreativo della Bcc. Possiamo confermare che il dialogo tra il direttivo del circolo e il consiglio di amministrazione della banca è ripreso positivamente. Attualmente la collaborazione tra i due organismi banca e Ccr è migliorata e questi primi mesi dell’anno sono serviti per arrivare a buoni accordi che hanno reso possibile sia la definizione del comune programma delle attività, che saranno proposte nell’anno in corso, sia la disponibilità di consulenza della banca alla nuova complessa gestione contabile e finanziaria della nostra associazione. L’assemblea dei soci del Ccr di domenica 30 marzo ha approvato all’unanimità le modifiche statutarie che adeguano il testo alle nuove disposizioni legislative in materia di associazionismi e la nuova denominazione del circolo chiamato ora “Associazione circolo culturale ricreativo della Banca di credito cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate”. Dobbiamo riconoscere alla presidenza di Silvano Caglio l’apertura al nuovo cammino che vede operare insieme il Progetto soci e associazione Ccr per offrire alla numerosa compagine sociale del vasto territorio proposte e stimoli che favoriscano l’aggregazione e la reciproca conoscenza degli associati, riassegnando nel contempo al circolo, che è parte integrante e complementare del Progetto soci, il ruolo e la funzione per la quale era stato fondato nel 1988. Un caloroso augurio di buon lavoro reciproco e aspettiamo, cari soci, la vostra numerosa partecipazione alle diverse iniziative che saranno proposte.

Angelo Raimondi

Presidente pro tempore

0 replies on “Gite culturali e di divertimento con il Circolo Culturale Ricreativo”