La Bcc dà il benvenuto ai soci: una famiglia di 3.600 persone

24
Da sinistra, Mauro Colombo il vicepresidente, Luca Barni direttore generale, Roberto Scazzosi presidente, Ignazio Parrinello vicepresidente vicario e Maria Carla Ceriotti presidente del Ccr.

Una serata in famiglia quella per i nuovi soci cui la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate ha dato il benvenuto nell’auditorium Don Besana giovedì 29 novembre. Ad accogliere gli ultimi arrivati nella compagine sociale il presidente Roberto Scazzosi, i vice presidenti Ignazio Parrinello e Mauro Colombo i componenti del CdA, del Collegio sindacale e il comitato di direzione guidato dal direttore generale Luca Barni. «Con i nuovi ingressi la nostra Bcc arriva a contare 3.613 soci – ha dichiarato il presidente Roberto Scazzosi-; soci che sono centrali per noi ed è significativo che la base sociale stia aumentando in un periodo di forte concorrenza fra banche sul territorio. Segno che si riconosce nella Bcc una banca su cui poter contare». Dei 124 nuovi soci, 34 sono le aziende e 90 le persone fisiche, di cui 59 uomini e 31 donne. Delle 34 imprese la stragrande maggioranza è rappresentata da srl, a dimostrazione del radicamento delle piccole imprese sul territorio e del forte rapporto che da sempre la banca intrattiene con loro. Oltre la metà delle persone nuove aderenti ha meno di 50 anni. «L’incontro con i nuovi soci vuole marcare la nostra unicità –conclude Scazzosi–: la banca non deve essere un’entità impersonale, ma avere un volto: noi, presentandoci alla base sociale, ci mettiamo la faccia, spieghiamo le nostre scelte e stimoliamo la partecipazione di tutti alla vita sociale». L’incontro ha presentato ai nuovi arrivati nella compagine sociale la Bcc e il suo operato attraverso le persone che l’amministrano, i dirigenti che la fanno funzionare e che hanno la responsabilità delle diverse aree operative, ma anche attraverso riferimenti alla situazione economica, alla storia dell’istituto che ha da poco superato il traguardo dei 115 anni. Ai presenti sono stati illustrati i vantaggi dell’essere socio, i canali di comunicazione aperti ad hoc con la banca e le iniziative dedicate, come quelle organizzate dal Circolo Culturale Ricreativo (CCR) presieduto da Maria Carla Ceriotti.

25
Sopra, un momento della consegna di Statuto, Carta dei Valori, i volumi “I motori della nostra economia” e spilla con il melograno ai nuovi soci.

A suggello dell’incontro, l’omaggio ai nuovi soci, lo Statuto sociale, la Carta dei Valori (che declina i principi del Credito Cooperativo nel modo di fare banca della Bcc), le copie dei volumi “I motori della economia”, che presentano parte della rete di aziende dalla Bcc, e la spilla con il melograno, il simbolo del movimento del Credito Cooperativo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PER APPROFONDIRE

TUTTI i NUOVI SOCI

Persone fisiche: Pinotti Danilo, Barni Giuseppe Attilio, Bottini Valerio, Canziani Adriano, Castoldi Alberto, Colombo Mocchetti Tiziano, Ferrario Paolo, Ghiringhelli Claudio, Giani Christian, Goldoni Marco, Molinari Roberto, Pellegrini Marco, Rigamonti Stefano, Brogna Antonino, Macchi Alessandro, Piotti Stefano, Carbone Giuseppe, Dossi Piero, Lozza Massimo, Plebani Davide, Restelli Edoardo, Bertoni Giulio, Cogo Luigi, Colombo Donato, Gatti Flaviano Angelo, Gernetti Italo, Olmo Ermanno, Cleopazzo Gianni, La Ruffa Nicola, Zambon Sereno, Ceriani Luca, Carrara Pier Luigi, Carrara Simone, Verga Alessandro, Carrara Oscar, De Molli Armando, De Molli Romeo, Falcone Michele, Pellegatta Renato Achille, Pessina Alessandro, Serao Michele, Castiglioni Gualtiero Rodolfo, D`Andrea Emilio, Marsico Luca, Verrengia Giovanni, Starnone Massimo, Bertani Arcangelo, Carnovali Roberto, Garzonio Roberto, Mereghetti Walter, Zambon Simone, Grimi Giuseppe Giacomo, Guarnieri Antonio Alfredo Corrado, Lusi Alessandro, Restelli Marco, Morlacchi Marco, Pagani Maurizio, Busti Eugenio, Borsari Massimo, Fabris Carla Maria, Panzeri Carla Maria, Rossi Maria Angela, Francesconi Albina, Carrera Ornella Giuseppina, Colombo Paola, Mazzucchelli Sabina, Scazzosi Teodora, Porrini Bruna, Restelli Stefania, Viganò Valeria, Zanzottera Stefania Rosa, Lucchini Stefania, Botti Antonella, Walczuk Elzbieta, Carrara Samuela, Pasquali Samuela, Croci Cristina, Croci Gabriella, Greco Raffaella, Piantanida Tecla, Roveda Giovanna, Zanzottera Simonetta, Porta Anna Maria, Premoli Luigia, Viola Rosa, Radice Antonia, Ranghetti Carla, Pinciroli Luigia, Fabbri Clementina, Garavaglia Piera. Aziende: Bmm Srl, Bolchini Costa Snc di Costa Barbara e Mara, Cajano A. e Morlacchi E. e C., Ceam Srl, Cotonificio Cesare Macchi & C. SpA, Deltapav Srl, Ellebi Di Galliani Monica e C. Snc, FDM Srl, F.lli Barzon Srl., Hotel Ristorante Bologna Srl, Il Panettiere Snc, Imca SpA, Immobiliare Colombo Srl, Impresa Meneghin Massimo e Lorenzo Snc, Insubria Medica Servizi Cooperativa Sociale, Intech Group Srl, Kickkick Srl, L.G.E. Srl, Lavorazioni Plastiche Srl, Libreria Pirola Varese Srl, Matex Varese Srl, Multimage Srl, Novachem Industriale Srl, Offimer Srl, Ottica Los di Prealta e C. Snc, Per Lui Sas di Arena Luigi & C., Pick-Up di Centemero Fabio & C. Sas, Ricam Line Srl, S.C.S. Srl Forniture Industriali, Sinetrica Srl, Sisti & Palmieri Gioielleria Snc. di P. Palmieri e M.A. Palm, Techno Mould Srl, Tecnofluid Srl, Up Team Srl.

0 replies on “La Bcc dà il benvenuto ai soci: una famiglia di 3.600 persone”