Legnanese: sono 19 le scuole a cui vanno i soldi del decreto ristori

Serviranno per dotare tutti degli strumenti per poter accedere alla didattica a distanza

Sono state assegnate risorse aggiuntive per la didattica digitale integrata destinate alle scuole dell’Alto Milanese, nel decreto ristori. La somma servirà per colmare il gap digitale delle nostre scuole dotando tutti, in particolare le studentesse e studenti meno abbienti, di dispositivi e connessioni

Busto Garolfo: Ic Tarra 11.326 euro

Canegrate: Ics Aldo Moro 10.723 euro

Cerro Maggiore: Ic Strobino 11.066 euro

Legnano

  • Bonvesin: 8.370 euro;
  • Dell’Acqua 13.212 euro;
  • Isis Bernocchi 13.953 euro;
  • Cpia 9.379 euro; Galileo 10.377 euro;
  • Ic Manzoni 9.523 euro;
  • Ic via Dei Salici 9.542 euro;
  • Ic Carducci 8.191 euro

Ic Nerviano: 11.895 euro

Parabiago:

  • Ig Maggiolini 11.857 euro;
  • Ic viale Legnano 10.876 euro;
  • Liceo Cavalleri 10.130 euro

Rescaldina:

  • Ic A Manzoni 6.639 euro;
  • Ic D.Alighieri 10.425

San Vittore Olona: Ic Carducci 11.380 euro

Villa Cortese:

  • Ic Villa Cortese 11.777;
  • Mendel 10.520