Ccr, tante proposte alla scoperta dell’Italia

Ancora una programmazione da tutto esaurito. Il Circolo Culturale e Ricreativo della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate si appresta a chiudere un anno caratterizzato dalla grande partecipazione agli eventi organizzati. Così è stato per la settimana proposta a settembre, quando il Ccr ha visitato alcune delle città e dei borghi più belli del centro Italia. Dalla Toscana, con Bagno Vignoni, alla Tuscia con la visita a Viterbo, Tuscania, Civita di Bagnoregio e Caprarola, quindi in Abruzzo per L’Aquila, Sulmona, Chieti e Lanciano.

31
Il Ccr in visita alla città dell’ Aquila

E, sulla strada del ritorno, sosta nelle Marche per ammirare Ascoli Piceno. All’insegna della tradizione e della scoperta di alcuni dei luoghi più belli d’Italia è stata anche l’uscita di ottobre quando il Ccr ha programmato la visita al Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera (in provincia di Brescia), con una sosta pomeridiana nella vicina Valpolicella. Da ultimo, in occasione del ponte dell’Immacolata, quest’anno è stata proposta come meta New York: un viaggio oltreoceano per scoprire una città unica, che diventa magica sotto le feste di Natale. Anche in questo caso non sono mancate le adesioni: i 50 posti disponibili sono andati esauriti in poco tempo. «Siamo molto contenti che le proposte fatte abbiano trovato l’apprezzamento dei soci del Circolo Culturale e Ricreativo», commenta il presidente del Ccr, Maria Carla Ceriotti che, insieme al direttivo dell’associazione, si appresta a definire il programma del 2013. In attesa di date e destinazioni precise, ci sono già alcune anticipazioni. Prosegue il presidente del Ccr: «Ci piacerebbe far diventare alcuni appuntamenti dei momenti fissi nella programmazione delle iniziative. Per esempio, nel mese di agosto, apprezzata è stata la gita sul lago di Iseo: tendiamo a confermare questo appuntamento, sempre mantenendo come destinazione una località lacustre. Prima però di pensare ai mesi di vacanza, alla fine di maggio resta confermata la proposta per il soggiorno a Ischia.

32
Il Ccr al Vittoriale degli italiani a Gardone Riviera

Settembre, invece, sarà il mese dedicato ad una regione italiana con un viaggio strutturato su una settimana, così da garantire i giusti tempi sia di spostamento sia da dedicare alla scoperta dei luoghi». E per la fine dell’anno, l’idea sarebbe quella di mantenere il viaggio all’estero. «Londra nel 2011 e adesso New York sono mete che hanno riscosso un successo che è andato oltre ogni aspettativa. Pensiamo di proporre un’altra capitale, restando magari in Europa», annuncia Ceriotti. Il Ccr ha acquisito un ruolo di primo piano quale soggetto di aggregazione e di promozione delle attività. Confermato per il 2013 anche il progetto legato alla fotografia con un doppio appuntamento: il corso avanzato per continuare a migliorarsi nell’utilizzo della macchina fotografica e l’ormai tradizionale concorso di fotografia, attraverso il quale andare a scoprire nuovi scorci e nuovi elementi del territorio. Tra le date già fissate c’è quella di lunedì 4 febbraio 2013, quando il Ccr torna a proporre il concerto della Lilt -Lega italiana per la lotta contro i tumori- al teatro alla Scala di Milano. Conclude il presidente del Ccr: «proseguiamo nella nostra azione di sostegno e di valorizzazione del territorio, nell’intento di trasmettere i valori di mutualità e di cooperazione che guidano la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate». Il programma delle iniziative 2013 sarà disponibile a gennaio sul sito della Bcc.

PER APPROFONDIRE

Con la serata “fotomusicando” via al corso di fotografia

34Con Fotomusicando, la fotografia è tornata al centro delle iniziative del Ccr. La serata di immagini e musica, che è stata proposta il 10 novembre, ha lanciato il nuovo corso base di fotografia che il Circolo Culturale e Ricreativo della Bcc ha organizzato in collaborazione con il circolo fotografico Chiaroscuro. Da giovedì 15 novembre e fino al 14 febbraio del prossimo anno, 32 allievi parteciperanno alle dieci lezioni serali e alle tre uscite “sul campo” per conoscere i segreti della fotografia: come valutare la luce, quali obiettivi preferire, la messa a fuoco e l’inquadratura, oltre alle tecniche del digitale e della stampa. Il tutto per realizzare e personalizzare le proprie immagini, sfruttando al meglio le potenzialità delle fotocamere sia digitali sia tradizionali a pellicola, reflex o compatte. Le lezioni si svolgono nell’auditorium don Besana, a Busto Garolfo, il giovedì sera.

0 replies on “Ccr, tante proposte alla scoperta dell’Italia”