Nasce Servizi Confindustria Varese

Giorgia Munari
Giorgia Munari
Affiancare le imprese nella loro crescita competitiva sui fronti della formazione, della compliance, dell’energia e dell’innovazione: questa la mission della società di servizi di Confindustria Varese che, con il nuovo anno, cambia nome

La società di servizi alle imprese di Confindustria Varese cambia nome e diventa Servizi Confindustria Varese, in coerenza con il rebranding che aveva già visto protagonista lo scorso anno l’associazione datoriale (ex Univa). Un’operazione di immagine con relativo nuovo logo (il brand fino a ieri era quello di Univa Servizi), ma anche di sostanza, con lo scopo di legare, in modo ancora più stretto, la mission della società di servizi con quella del Sistema Confindustria: affiancare le imprese nella loro crescita competitiva sui fronti della formazione, della compliance e sostenibilità, dell’energia e dell’innovazione per affrontare le epocali transizioni digitali, ambientali e sociali in atto.

Nuovo nome, ma non solo. Altra novità riguarda i vertici della società. L’Assemblea, su indicazione del Consiglio di Presidenza di Confindustria Varese, ha eletto come nuova Presidente di Servizi Confindustria Varese l’imprenditrice Giorgia Munari, Direttore Marketing e membro del Comitato di Pianificazione Strategica de La Termoplastic F.B.M. Srl, azienda di Arsago Seprio attiva nello stampaggio di termoindurenti, manici e maniglie per pentole. Munari è anche stata Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Varese nel triennio 2019-2022. “Con questo cambio di nome e brand – commenta Munari – la nostra società di servizi accoglie la sfida che coinvolge tutte le aziende, di modificare i propri paradigmi organizzativi. Le imprese cambiano e con esse sono chiamate a fare altrettanto anche quelle realtà che, per loro natura, hanno lo scopo di agevolarne la crescita competitiva. La nostra volontà è di supportare le aziende nel cogliere al meglio tutte le opportunità di crescita attraverso progetti e proposte che spaziano su varie aree di interesse. Compiamo questo passo consci che ciò darà maggiore visibilità e riconoscibilità all’azione di supporto al sistema produttivo del territorio messa in atto in maniera sinergica da Confindustria Varese e dalla sua società di servizi, consolidando ancora di più il senso di appartenenza di imprenditori e imprese ad un Sistema di rappresentanza solido e forte come quello di Confindustria”.

Le aree di Servizi Confindustria Varese

Sono 4 le aree di aiuto concreto alle imprese che Servizi Confindustria Varese mette in campo.

La prima è rappresentata dalle attività di formazione, sia quella finanziata (attraverso l’accompagnamento all’utilizzo delle risorse messe a disposizione dai fondi interprofessionali come Fondimpresa e Fondirigenti), sia a catalogo (attraverso l’offerta dei numerosi corsi della Academy).

La seconda area è denominata compliance e sostenibilità e ha lo scopo di fornire alle aziende consulenza qualificata in materia di sostenibilità, salute e sicurezza sul lavoro, ambiente, sistemi di gestione e privacy.

La terza area è quella dell’energia, che prevede la gestione dei contratti di energia elettrica e gas metano, energy management, analisi, audit e report energetici e la realizzazione di interventi di efficienza energetica.

La quarta area è quella dedicata a innovazione e finanza agevolata, pensata per sostenere le imprese nella loro trasformazione digitale, offrendo soluzioni all’avanguardia e servizi specializzati.

Questi i quattro filoni principali di impegno di Servizi Confindustria Varese, a cui si affiancano anche altre attività collaterali, come, ad esempio, numerosi progetti, la gestione eventi, la partecipazione a fiere, l’accesso ai servizi offerti dal Digital Innovation Hub Lombardia. Nonché la gestione editoriale del magazine Varesefocus.

I dati di Servizi Confindustria Varese

Ma come sempre sono i numeri a dare il senso della capacità di incidere sulla crescita competitiva del territorio. E quelli di Servizi Confindustria Varese sono di tutto rispetto. Per esempio, sul fronte della formazione, tra progetti finanziati (Fondimpresa e Fondirigenti) e a pagamento (Academy) la società di Confindustria Varese gestisce mediamente circa 970 corsi di formazione, per più di 44.500 ore complessive, oltre 16.500 allievi e più di 460 aziende coinvolte ogni anno. Sul fronte energia, tra selezione di fornitori e negoziazione dei contratti assiste oltre 390 imprese per più di 48 milioni di mc di gas metano e 395 GWh di fornitura di energia elettrica. Per quanto riguarda poi i servizi di consulenza in materia di sicurezza, sistemi di gestione e ambiente, assiste annualmente 230 imprese.

0 replies on “Nasce Servizi Confindustria Varese”