Made in Varese il mazzo di carte che ha per sfondo il Sacro Monte

E' stato creato da Mattia Santangelo e disegnato da Angela Munteanu di Varese.

Sullo sfondo si può vedere il Sacro Monte visto dal Campo dei Fiori, creato da Mattia Santangelo e disegnato da Angela Munteanu di Varese, WILD Playing Cards è l’unico mazzo di carte a tema naturale caratterizzato da opere d’arte geometriche. Il mazzo è illustrato a mano e colorato in digitale, dandogli un’essenza di qualcosa di reale – una distillazione della realtà. Secondo Mattia, “Ogni elemento sulla carta indietro ha significato. Sullo sfondo si può ammirare il “sacro monte” e il “campo dei fiori” della montagna “Varese” e sotto di essa si può vedere il lago di Varese. La mia idea era quella di creare qualcosa di unico, quindi ho cercato di mescolare l’opera in stile geometrico. Penso che questo sia un mix perfetto. Non troppo geometria, lasciando spazio a dettagli realistici”.

“Sul disegno delle carte – ha continuato Mattia – abbiamo messo molta attenzione ai dettagli su questo, abbiamo studiato il linguaggio del corpo del lupo per disegnarlo nella posizione corretta quando urla. Amo il riflesso della luna sulla superficie del lago … è incredibile! La perfezione della natura è il tema del ponte, e così è venuto il nome del mazzo, WILD!”
Le carte a faccia sono standard per mantenere la familiarità. Quindi i campi standard vengono aggiornati con colori corrispondenti alla tavolozza dei colori delle spalle della scheda. L’abitudine Ace of Spades presenta un’impronta del piede di lupi e i jokers sono geometrici. Questa è una scelta perché i jokers possono essere qualsiasi carta in modo che siano indefiniti e possano trasformarsi in qualcosa di simile. Quindi abbiamo deciso di non dare loro alcuna parte realistica.
Il mazzo di  WILD è prodotto da AssoKappa