La Francia emetterà dei bond “green” per finanziare gli investimenti sostenibili

Par dominiopublico.gov.br, Copyrighted free use, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2498390
Parigi punta sulla finanza verde: emetterà titoli per diversi miliardi di euro. Le Ong vigileranno sul greenwashing. I fondi saranno destinati a migliorare le politiche ambientali

Il governo francese ha annunciato che è pronto a lanciare i primi green bond, obbligazioni del valore di miliardi di euro che saranno mirate a finanziare gli investimenti “verdi”. Sarebbe il primo paese al mondo a farlo e l’agenzia del Tesoro sta studiando modalità di emissione e criteri di controllo. A vigilare ci sarà un gruppo di lavoro composto anche da alcune Ong.

La pratica dei green bond è già in uso nel settore privato e presso alcune istituzioni come la Bei o la Banca Mondiale. Secondo La Repubblica, “il valore di emissioni dei green bond è passato da 4,5 miliardi di dollari nel 2012 a 42 miliardi l’anno scorso”, segno che l’attenzione all’impatto degli investimenti sull’ambiente sta crescendo.

Il governo francese destinerà i fondi dei “green bond” a settori come le energie rinnovabili, la gestione dei rifiuti e l’attuazione delle politiche ambientali.