LILT, si stringe l’alleanza con la Bcc

È sempre più stretta la collaborazione tra la nostra Bcc e la Lega italiana per la lotta ai tumori. Venerdì 16 marzo, a Busto Garolfo, in via Manzoni, sul piazzale antistante la sede della nostra Bcc, ha fatto sosta l’unità mobile dell’associazione. La nostra banca ha voluto riconfermare per il settimo anno consecutivo il proprio appoggio all’iniziativa di prevenzione oncologica nella convinzione che «sia fondamentale per tutti intraprendere un percorso di diagnosi precoce per contrastare le patologie tumorali», ha ricordato il presidente della nostra Bcc, Roberto Scazzosi, che è intervenuto insieme al presidente del collegio sindacale, Gianfranco Sommaruga, al direttore generale Luca Barni e ai componenti del Circolo culturale e ricreativo della Bcc: il presidente Maria Carla Ceriotti e il segretario Luigia Clementi. La collaborazione tra la nostra Bcc e la Lega tumori si è sviluppata e, quest’anno, grazie al lavoro del Circolo culturale ricreativo, è stato organizzato per lunedì 23 aprile un concerto al Teatro alla Scala di Milano. Un evento straordinario di musica e solidarietà, giunto alla 22esima edizione, e che è ormai un tradizionale appuntamento con il pubblico. La novità di quest’anno è la proposta musicale davvero unica: un concerto jazz come tributo al pioniere della musica soul, Ray Charles.

0 replies on “LILT, si stringe l’alleanza con la Bcc”