Turismo lento fra Castellanza e Castiglione. Finanziato con il bando “Meraviglie del Territorio”

Manutenzione e abbellimento della pedo-ciclabile e spettacoli teatrali nella zona di Varese, sono i progetti che interesseranno il nostro territorio

Si prevedere  di valorizzare la pista pedo-ciclabile già esistente. Il progetto de “I Calimali Ody” prevede un intervento di valorizzazione e di migliore fruizione della pista ciclabile tra Castellanza e Castiglione Olona che costeggia l’antica ferrovia della Valmorea e il fiume Olona.

Inoltre sulla via Francisca verranno realizzate una serie di rappresentazioni teatrali in luoghi significativi del “tratto Nord” della di questa storica via, nella parte che prende il via da Ponte Tresa per arrivare sino oltre Varese.

«La promozione del territorio – dice il presidente della fondazione, Maurizio Ampollini – si collega direttamente all’obiettivo di rafforzare gli impegni per proteggere e salvaguardare il territorio e il patrimonio culturale e naturale così come ci indica uno dei tanti obiettivi fissati dall’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Questo tipo di interventi permettono di arricchire il territorio per chi lo abita e per chi lo visita, contribuendo al benessere della comunità».

«Si tratta di otto progettualità – spiega il segretario generale Massimiliano Pavanello – che, in linea con quanto espressamente chiesto dal bando, identificano una o più meraviglie naturali e paesaggistiche della provincia di Varese progettandone la promozione e fruizione attraverso un insieme di attività ambientali, culturali, artistiche, sociali e sportive coordinate, coerenti e multidisciplinari».