La cultura riparte con Varese Re-Live!

Sedici appuntamenti tra opera, teatro, musica e cinema, in un viaggio lungo quattro mesi. È la nuova rassegna “Varese RE-Live!” che, partita lo scorso 20 gennaio, si chiuderà il prossimo 26 maggio e che vede la nostra Bcc al fianco degli organizzatori di Filmstudio 90 APS, Giorni Dispari Teatro APS e Associazione Ma.Ni. nell’impegno a riportare al centro lo spettacolo live. Fulcro è il Teatro Nuovo di Varese. «Con questa rassegna vogliamo incuriosire in modo originale un pubblico trasversale», hanno detto i direttori artistici Giulio Rossini e Serena Nardi nella conferenza stampa di presentazione dello scorso 13 gennaio. «Varese Re-Live parte dal Cinema Teatro Nuovo e arriverà alla stagione all’aperto dei Giardini Estensi. È un nuovo progetto dove la scommessa è contaminare i linguaggi in modo da incuriosire gli spettatori in modo alternativo ma concreto». Al fianco dei promotori, il Comune di Varese e la nostra Bcc. «Il settore dello spettacolo, profondamente colpito dall’emergenza sanitaria, rappresenta un elemento importante sia per la crescita sociale e culturale del territorio. Sostenere lo spettacolo e la cultura di qualità significa investire sul futuro delle nostre città», ha detto il vicepresidente della nostra banca Diego Trogher alla presentazione. Programma su www.filmstudio90.it.