Liuc Business School pubblica Indice, che stima l’andamento del contagio da Covid-19

INDICE nasce in risposta all’esigenza primaria che accompagna la Fase 2. Nel pezzo il link al servizio.

La Divisione Ricerca Applicata & Advisory della LIUC Business School ha progettato e mette a disposizione della comunità l’Indicatore INDICE che misura giornalmente l’evoluzione del contagio EFFETTIVO da Covid-19, tenendo conto non solo dei dati relativi ai casi ufficiali (notoriamente parziali),ma includendo una complessa e rigorosa ricostruzione econometrica dell’andamento dei casi “sommersi”, ossia non accertati mediante tampone e/o asintomatici.

INDICE nasce in risposta all’esigenza primaria che accompagna la Fase 2. Se nella Fase 1 il modello della LIUC Business School si è concentrato sulla previsione dei picchi e dei punti di flessione della curva dei contagi, ora all’inizio della Fase 2, (anche alla luce delle ottime performance del modello)diventa cruciale monitorare giornalmente eventuali sussulti della pandemia per fare fine tuning nella gestione dei processi di rilancio dell’economia.

L’indicatore è (per ora) riferito a Unione Europea, Italia e Lombardia e consente confronti giornalieri e in real time tra l’intensità del contagio effettivo e tre dati di riferimento: quello del giorno precedente, quello del 21 marzo (data di inizio della fase più restrittiva del lockdown) e quello del punto di picco raggiunto dalla pandemia, a loro volta ricostruiti con la medesima metodologia econometrica.

La Liuc si augura che INDICE diventi uno strumento di supporto per le Policy territoriali e aziendali e per tutti coloro che in modo rigoroso e ponderato sono interessati a vario titolo a studiare l’evoluzione della pandemia.

Qui il link al servizio: http://www.liucbs.it/notizie-ed-eventi/indice-come-si-muove-il-contagio/