Studenti per la pace a Parabiago: tutti i premiati

Premiati i ragazzi di Corbetta, Villa Cortese, Parabiago, Arluno, Rho, Canegrate e Dairago.

E’ imperativo educare i giovani alla solidarietà e alla pace. In questo senso va il Concorso Lions “Un Poster per la Pace”, che si è recentemente con le premiazioni all’interno del palazzo municipale, dove sono stati esposti i lavori dei ragazzi delle nove scuole che, su sollecitazione del Lions Club Parabiago Giuseppe Maggiolini, hanno partecipato con entusiasmo alla ventinovesima edizione intitolata “Una celebrazione della Pace”. Il prossimo anno si replica con un concorso sul tema “Il futuro della Pace”.

Tutti i premiati

Primi in assoluto della loro categoria i ragazzi di un Mondo di Colori senza limiti che hanno presentato il loro lavoro con la motivazione “Il ns dipinto rappresenta una celebrazione della pace che viene festeggiata con fuochi d’artificio usati al posto delle bombe”

alla presenza della prof. DONATA NEBULONI per la Scuola Manzoni di Parabiago è stata premiataVERONICA DANZINELLI; accompagnata dalla prof. CINZIA BELLAVIA per la Scuola Parrocchiale Sant’Ambrogio di Parabiago ha ricevuto il riconoscimento MAIA VILLA; per l’Istituto Silvio Pellico di Arluno il premio è andato a SERENA DELLA CRISTINA; guidata alla prof. ANNA LIMIDO dell’Istituto Aldo Moro di Canegrate VICTORIA PICCOLI ha conseguito il premio; in rappresentanza dell’Istituto Erasmo da Rotterdam di Cisliano l’allieva vincitrice è stata CAMILLA VANZINI affiancata dall’insegnante STEFANIA MEAZZA; per l’Istituto Simone da Corbetta di Corbetta ha ritirato il premio MARIE SAMBA;

la prof. ANNA DELL’OLIO ha accompagnato alla premiazione per l’Istituto Anna Frank di Dairago SBANOTTO EMMA e per l’Istituto Giovanni XXIII di Villa Cortese ANDREA BONECCHI; con la prof. LUCIA RUSCONI dell’Istituto Franceschini di Rho e la premiata GIULIA FUMAI si è conclusa la carrellata.