Stop alla burocrazia a Somma Lombardo: le richieste possono essere presentate on line

Una procedure che aiuterà anche l'ambiente. Con le procedure on line si risparmierà anche l'utilizzo di molta carta.

Basta un pc o un cellulare per poter iscrivere il proprio figlio a scuola, chiedere informazioni o conoscere lo stato della propria pratica edilizia. È questa la novità introdotta dal nuovo Sportello telematico polifunzionale attivato dal Comune di Somma Lombardo. Saranno sufficienti un dispositivo connesso internet (pc o smartphone): ogni pratica potrà essere presentata in qualunque momento, attraverso una procedura guidata e digitale.

Una svolta contro la burocrazia e a favore dell’ambiente. Con le procedure on line si risparmierà anche l’utilizzo di molta carta, un altro simbolo della lentezza pubblica italiana.

«Aderiamo in maniera convinta al piano di informatizzazione che interessa tutti i Comuni e che è diventato peraltro obbligatorio per gli enti pubblici – dichiara il sindaco Stefano Bellaria –. Mettiamo così a disposizione di cittadini, professionisti e imprese delle procedure online che consentono di compilare in maniera guidata qualsiasi istanza. Una soluzione pratica per dire addio alla carta e contribuire a mettere un freno all’eccessiva burocrazia».