La rete di negozi anti-spreco arriva a Varese

All'iniziativa aderiscono supermercati, ristoranti, hotel, panifici e bar

Arriva a Varese l’app contro lo spreco di cibo Too Good To Go. E’ un’ottima notizia sia per l’impegno per l’ambiente, ma anche per i consumatori finali e per gli stessi esercenti, che si ritrovano un piccolo incasso. A fine giornata ristoranti e bar mettono in vendita a un prezzo decisamente ribassato i lotti di cibo fresco invenduti. Ad esempio, questo cibo proviene da bar che hanno cucinato troppi prodotti freschi che non possono essere conservati o da ristoranti che non hanno venduto tutti i piatti che hanno preparato. Ogni persona può prenotare una singola box di cibo per punto vendita. Non si saprà esattamente cosa c’è dentro fin quando non si andrà a ritirarla.

All’iniziativa aderiscono supermercati, ristoranti, hotel, panifici e bar.

Il cibo viene continuamente sprecato durante l’intero processo che lo porta dalle fattorie alle nostre tavole. Non è solo il cibo in sé che va sprecato, lo sono anche tutte le risorse necessarie per produrlo, dall’acqua, alla terra, al lavoro delle persone. Se sprecato, il cibo ha un effetto dannoso sull’ambiente – è responsabile dell’8% delle emissioni globali di gas serra che tutti sappiamo essere dannose per il pianeta!