Bando per l’irrigazione. Dalla Lombardia 3,5 milioni di euro per le imprese agricole.

L’obiettivo di ridurre il fabbisogno e l’utilizzo di acqua per irrigazione in ambito aziendale. Domande entro il 15 ottobre.

Al via le domande relative all’Operazione 4.1.03 «Incentivi per investimenti finalizzati alla ristrutturazione o riconversione dei sistemi di irrigazione» del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Lombardia, stabilendo che la dotazione finanziaria complessiva per l’applicazione delle presenti disposizioni attuative è di € 3.500.000,00. La procedura è valutativa a graduatoria. Domande entro il 15 ottobre.

Si tratta di una concessione di contributi alle imprese e alle società agricole per opere e/o impianti, con l’obiettivo di ridurre il fabbisogno e l’utilizzo di acqua per irrigazione in ambito aziendale. Saranno finanziati gli interventi di riconversione del metodo irriguo, dallo scorrimento superficiale alla subirrigazione e microirrigazione, pivot, rainger, rotoloni con irrigatori a lunga gittata. Sarà inoltre finanziata l’installazione di dispositivi per la programmazione, la gestione, la misurazione, il controllo e l’automatizzazione degli interventi irrigui.

I richiedenti possono presentare una sola domanda esclusivamente per via telematica tramite la compilazione della domanda informatizzata presente nel Sistema Informatico delle Conoscenze della Regione Lombardia (Sis.Co), previa apertura e/o aggiornamento del fascicolo aziendale informatizzato. Alla domanda di aiuto deve essere allegata la documentazione prevista al paragrafo 12.4 delle disposizioni attuative.

Riferimenti e contatti

Per informazioni e segnalazioni relative alle presenti disposizioni attuative
• Responsabile di Operazione: Luca Zucchelli
email: luca_zucchelli@regione.lombardia.it
tel 02 6765 4599

• Referente tecnico: Giovanni Maggioni
email: giovanni_maggioni@regione.lombardia.it
tel 02 6765 8009

Per informazioni e segnalazioni relative alla procedura informatica per la
presentazione della domanda
• Numero Verde 800 131 151
sisco.supporto@regione.lombardia.i