Energia rinnovabile per 3.500 chiese del Regno Unito

Big Church Switch è un progetto che invita le chiese e i cristiani di tutte le confessioni ad abbandonare i combustibili fossili. Un gruppo di acquisto nazionale garantisce il miglior prezzo

Ridurre l’impatto sul pianeta, promuovere la cura dell’ambiente e ricercare il benessere di tutti gli abitanti della terra sono azioni che fanno parte dei doveri cristiani.
Così la pensano nel Regno Unito i promotori dell’iniziativa Big Church Switch, che invita le chiese ad abbandonare i combustibili fossili e passare alle fonti rinnovabili.
3.500 chiese britanniche hanno già aderito.

L’obiettivo del progetto, che è rivolto ai cristiani di tutte le confessioni ed è supportato da organizzazioni anglicane, evangeliche e cattoliche, è prendersi cura della Terra e combattere il cambiamento climatico.
Operare lo “switch”, il passaggio all’energia rinnovabile, è molto semplice e può essere fatto online, aderendo al gruppo di acquisto nazionale 2buy2, che consente agli aderenti di acquistare energia rinnovabile a un ottimo prezzo.

Un’iniziativa che non è unica nel suo genere: in Marocco c’è un progetto per realizzare entro il 2019 di 600 moschee alimentate con energia solare e illuminate con lampade a led.