La vecchia sede della Bcc al Comune di Busto Garolfo

il presidente Silvano Caglio con Giuseppe Sanguedolce, responsabile area lavori pubblici del Comune di Busto Garolfo

Lo storico accordo è stato firmato venerdì 12 dicembre, dal nostro presidente Silvano Caglio e Giuseppe Sanguedolce, responsabile area lavori pubblici del Comune di Busto Garolfo. Stiamo parlando del passaggio di proprietà della vecchia sede centrale della Bcc, quella che sorge all’angolo di piazza Libertà, inaugurata nel 1953, che è stata ceduta al comune di Busto Garolfo per 275.000 euro più Iva. “E’ un prezzo di favore –ha commentato Silvano Caglio – Il valore della vecchia sede della banca è di molto superiore, ma, d’accordo con il consiglio di amministrazione, abbiamo deciso che quei locali, che un tempo ospitavano i nostri uffici, dovessero continuare ad avere una funzione sociale. Siamo, perciò, lieti di sapere che passano nelle buone mani del Comune di Busto Garolfo, e che, quindi, restino all’intera comunità cittadina”.

0 replies on “La vecchia sede della Bcc al Comune di Busto Garolfo”