Contributi per la partecipazione a fiere all’estero e fiere internazionali in Italia

La Camera di Commercio di Varese sostiene, attraverso l’erogazione di contributi, la partecipazione di aziende varesine a manifestazioni fieristiche nel 2022

La Camera di Commercio di Varese ha emesso un bando per sostenere e incentivare, attraverso l’erogazione di contributi, la partecipazione delle aziende varesine a manifestazioni fieristiche all’estero e internazionali che si svolgono in Italia nel periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022.

Il plafond complessivo, per l’anno 2022, messo a disposizione dalla Camera di Commercio è pari a 200.000,00 euro.

L’ ottima iniziativa dell’ente camerale è rivolta alle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori, aventi sede nel territorio varesino. La camera di Commercio di Varese riconoscerà il contributo in via prioritaria alle imprese a cui non sia già stato concesso un contributo sul medesimo bando del 2021 (cod. bando 2102).

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto nella misura e nei limiti indicati nella tabella:

Soggetto beneificiario % Investimento minimo Importo contributo massimo
Micro, piccole e medie imprese 30% € 2.500,00 € 3.000,00
Micro, piccole e medie imprese femminili 40% € 2.500,00 € 4.000,00

Rientrano tra le spese finanziabili  (al netto di IVA) le seguenti voci:

  • quota di iscrizione;
  • locazione e allestimento degli spazi espositivi, compresa la sanificazione anti-Covid.

Sono escluse le spese per eventuali servizi e forniture opzionali (energia elettrica, pulizia ordinaria spazio espositivo, assicurazioni, trasporto di materiali, servizi di traduzione e interpretariato, materiale di consumo, ecc.). Non sono in ogni caso ammessi costi interni o costi del personale.

La domanda di contributo, con apposito modulo, può essere presentata esclusivamente attraverso procedura telematica:

  • dal 20 gennaio – ore 10:00 al 10 febbraio 2022 – ore 17:00, salvo esaurimento fondi.

Ciascun soggetto richiedente può presentare una sola domanda di contributo.

La rendicontazione finale può essere trasmessa, compilando l’apposito modulo di rendicontazione finale, con procedura telematica:

  • dal 1° giugno 2022 al 31 gennaio 2023.