Nuovi collegamenti settimanali per l’isolino Virginia

Dal 22 di Giugno sono attive anche il martedì e il mercoledì le navigazioni da Biandronno e Gavirate per raggiungere il gioiello del lago di Varese

Dal 22 giugno e per tutto il mese di luglio, sono disponibili due nuovi collegamenti per raggiungere il gioiello del lago di Varese: il martedì e il mercoledì pomeriggio con partenza alle 14 dal pontile di Gavirate e alle 15 dal pontile di Biandronno.

Resta sempre attiva la navigazione ordinaria, il sabato e la domenica dalle 10 alle 17 dall’imbarcadero di Biandronno.

Navigazioneinterna.it – concessionario del servizio di navigazione sulle acque del lago di Varese – offre a tutti questa opportunità  per andare alla scoperta del bene inserito nel patrimonio Unesco 10 anni fa tra i 111 “Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino”, durante il periodo estivo.

L’Isolino Virginia , dalla caratteristica forma triangolare di circa 9200 metri quadrati di superficie, si trova a pochi metri dalla riva del Comune di Biandronno e dal 1863 è uno dei siti più famosi  della preistoria europea.
L’isola è il più antico insediamento palafitticolo dell’Arco Alpino, dal 27 Giugno 2011 è Patrimonio mondiale dell’UNESCO, nella Lista  “Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino”, e presenta importanti testimonianze del primo periodo Neolitico fino alla fine dell’Età del Bronzo. Il piccolo museo Ponti, che si trova sull’isola, conserva alcuni tra i reperti provenienti dagli scavi archeologici, che iniziarono nel 1863, e che proseguono tuttora.

In occasione dei nuovi collegamenti, viene offerto un pacchetto di visita comprendente la navigazione da Gavirate e Biandronno, l’ingresso al museo Ponti e un kit digitale o cartaceo che permette anche ai più piccoli di visitare l’isolino in autonomia. Sul posto comunque c’è sempre a disposizione una guida di Archeologistcs pronta a rispondere a tutte le curiosità.

Per informazioni: Bit.ly/Isolinoinsettimana

Isolino Virginia