La musica torna in piazza a San Giorgio su Legnano: i maestri della Scuola Paganini in concerto

Serata live realizzata in collaborazione con il Comune e la Pro Loco e supportata dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Inizio alle 21.15, prenotazione obbligatoria

In piazza, tra la gente e soprattutto dal vivo. La scuola di musica Niccolò Paganini torna a suonare live. Organizzato in collaborazione con il Comune e la Pro Loco sangiorgese e con il supporto della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, è in programma giovedì 16 luglio a San Giorgio su Legnano (MI) il concerto della Scuola Paganini. Sul palco allestito in piazza Mazzini si esibirà una band formata da sei maestri della scuola: Gabriella Sciortino (voce), Federico Riva e Alex Mandelli (chitarre), Fabio Rabbolini (basso) e Omar Ceriotti (batteria) proporranno un repertorio di brani pop e rock della scena nazionale e internazionale.

In una strana estate dove molti eventi dal vivo sono spariti dai cartelloni, la Scuola Paganini è riuscita a mantenere il proprio appuntamento annuale, quello che di fatto chiude la stagione didattica per tutti gli oltre mille allievi. «Dopo le oltre cento esibizioni che abbiamo fatto online, torniamo a contatto diretto con il pubblico», commenta il direttore della Niccolò Paganini, Fabio Poretti. «Grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale e la Pro Loco siamo riusciti a individuare la giusta formula per mantenere la tradizione del nostro concerto e farlo nel rispetto di tutte le norme di sicurezza previste. È per i nostri maestri e i nostri allievi una grande soddisfazione che conferma la voglia di imparare per poter poi condividere la passione per la musica; una passione che, come abbiamo visto nei nostri 19 anni di attività nell’Altomilanese, va ben al di là dell’età e delle capacità, ma unisce tutti per far crescere un territorio nel segno delle sette note».
Accanto alla Scuola Paganini, si conferma la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. «In un periodo decisamente complesso, questo è un importante segnale di ritorno alla normalità. Ed è bello che sia un ritorno in musica», sottolinea il presidente della Bcc, Roberto Scazzosi. «Il ruolo di un istituto di credito locale è essere vicino al proprio territorio, sostenerlo e supportarlo. Un ruolo che anche in questi difficili mesi abbiamo continuato a portare avanti e che, anche attraverso questo concerto, vogliamo testimoniare».

L’inizio del concerto è previsto alle 21.15; l’ingresso è gratuito ma per partecipare è obbligatoria la prenotazione chiamando il numero 347.3931564.