“Non è Natale senza panettone” il primo film dei Legnanesi si gira nei nostri territori

A teatro li potete trovare al teatro galleria a Legnano il 3 e 4 dicembre e al teatro della Luna ad Assago dal 31 dicembre all'8 marzo con Non ci resta che ridere.

Il lungometraggio si sta girando tra Legnano, Milano e Napoli. Verrà trasmesso sul canale Mediaset rete 4 nel periodo di Natale.

Il film racconta un nuovo capitolo della vita della Famiglia Colombo dove “I Legnanesi” sono alle prese con lo sfratto dal cortile, raso al suolo per la costruzione de L’outlet del Pandoro ed è ambientato nelle corti legnanesi, in particolare in un bel cortile nobile di un villa di via Corridoni. Con lo sfratto la Teresa con Giovanni e Mabilia non potranno fare altro che trasferirsi. Si sposteranno in una  elegante villa a Napoli dove la donna di casa gestirà la portineria mentre il marito diventerà un pizzaiolo e la figlia una parrucchiera che farà diventare bionde tutte le napoletane. Nella trama non mancano i riferimenti colti a Napoli-Milano di Totò e Peppino. Nel nuovo film il viaggio viene fatto al contrario dal Nord al Sud. A Napoli il trio lombardo ne combinerà di tutti i colori.  Le riprese di concluderanno in piazza Duomo a Milano.

Nel film interpretano la Famiglia Colombo l’autore e capo della Compagnia Antonio Provasio (La Teresa); Enrico Dalceri (La Mabilia); Lorenzo Cordara (per la prima volta nei panni de Il Giovanni). Oltre ai Legnanesi, con la famosissima famiglia Colombo reciteranno, sotto la regia Marco Limberti, Andrea Pucci, Gigi D’Alessio e Manuela Folliero. Al seguito degli attori 60 componenti tra costumisti, truccatori e tecnici audio e video. Nel film saranno, inoltre, coinvolti ben 240 figuranti. Le riprese a Legnano sono previste per due settimane.

Il successo dei Legnanesi è travolgente e dura dal 1949, quando Felice Musazzi, Tony Barlocco e Luigi Cavalleri fondarono la compagnia. In Italia è un’eccellenza unica, più celebre di teatro en travesti in Italia (personaggio che in un’opera teatrale viene interpretato da un attore di sesso opposto), il tutto made in Legnano. 

A teatro li potete trovare al teatro galleria a Legnano il 3 e 4 dicembre e al teatro della Luna ad Assago dal 31 dicembre all’8 marzo con Non ci resta che ridere.