Controlli gratuiti per la giornata mondiale del rene a Legnano, Magenta, Tradate e Cuggiono

“La salute renale per tutti e ovunque” è lo slogan della Giornata Mondiale del Rene 2019. Scopri dove andare sul territorio per dei controlli preventivi gratuiti.

Screening nefrologici gratuiti sono previsti oggi, in occasione della giornata mondiale del rene, nel territorio dell’altomilense e del varesotto a Magenta, Legnano, Cuggiono e Tradate.

La malattia renale cronica, che colpisce in Italia il 6% della popolazione, può essere prevenuta o rallentata nella sua evoluzione. L’insufficienza Renale Cronica , nello specifico, è causa di almeno 2,4 milioni di decessi l’anno. L’Insufficienza Renale Acuta,  una delle principali cause di insufficienza renale cronica, colpisce oltre 13 milioni di persone a livello globale. Oltre 2 milioni di cittadini italiani non sanno di essere affetti da uno stadio iniziale di malattia renale.

La Giornata Mondiale del Rene si svolge ogni anno. In tutto il mondo con l’obiettivo di creare consapevolezza per  assumere comportamenti preventivi, agendo sui  fattori di rischio e  su come vivere con una malattia renale. Una grande, articolata iniziativa per salvaguardare la salute dei reni di tutti.

In occasione della giornata mondiale del rene, il 14 marzo, la Nefrologia/Dialisi dell’ASST Ovest Milanese propone  lo screening nefrologico gratuito e senza prenotazione attraverso l’accesso diretto,  a tutti coloro che si presenteranno dalle ore 9:30 alle ore 15:00  presso:

Ospedale di Magenta:  Dialisi al 9 piano

Ospedale di Cuggiono:  Ambulatorio  n.7  presso i Poliambulatori piano terra

Ospedale di Legnano: Dialisi piano terra Area A

Agli utenti verrà somministrato un questionario anamnestico e  saranno valutati parametri quali: pressione arteriosa ed esame urine.

Giovedì 14 marzo, dalle ore 10 alle ore 17, in piazza Mazzini (Mandela) a Tradate, il personale medico e infermieristico della Nefrologia dell’Ospedale Galmarini sarà a disposizione di tutti coloro che vorranno sottoporsi ad una valutazione del rischio con uno screening gratuito, che comprende la misurazione della pressione arteriosa, l’esame delle urine estemporaneo e la determinazione della glicemia. I medici offriranno inoltre utili consigli e spiegazioni per interpretare correttamente la valutazione