La dialisi si potrà fare a casa a Varese e provincia con il servizio domiciliare video-assistito

Un grande sollievo per tutti quei pazienti che si trovano costretti a fare la dialisi più volte la settimana.

L’Ospedale di Circolo di Varese lancia il nuovo servizio di dialisi peritoneale domiciliare video-assistita. Si tratta di una metodica che, sfruttando la telematica, permette di soddisfare le esigenze del paziente affetto da insufficienza renale cronica evitandogli continui accessi in Ospedale, senza però ridurre l’intensità dell’assistenza sanitaria.  I benefici di questa metodica, che dà piena attuazione ai principi su cui è stata costruita la riforma sanitaria lombarda, vanno da una maggiore personalizzazione della terapia, ad un miglioramento della qualità della prestazione stessa, perché erogata al domicilio del paziente, fino al superamento delle difficoltà legate all’orografia del territorio dell’ASST dei Sette Laghi. Sono più di più di 40.000 i pazienti in Italia colpiti da insufficienza renale cronica ed in attesa di un trapianto di rene. Sono costretti a recarsi in ospedale in media tre volte a settimana per sottoporsi a dialisi. I centri specializzati, a stento riescono a coprire la richiesta per questa terapia salvavita, che obbliga la permanenza nella struttura per almeno due o tre ore ogni volta.

Una soluzione c’è ed è la dialisi peritoneale, che si può fare tranquillamente a casa dopo aver ricevuto da medici e personale qualificato le dovute indicazioni. Al paziente viene applicato un catetere permanente (detto peritoneale perché è  nell’addome) attraverso il quale viene inserito un fluido atto a depurare il sangue. Grazie a questa tipologia di trattamento un paziente può decidere di eseguire la terapia a casa senza di fatto alterare il proprio stile di vita e le proprie abitudini. Questo tipo di dialisi può essere effettuato, infatti, anche durante le ore notturne. L’attesa per un trapianto di rene in Italia è di minimo tre anni, e anche oltre. In questo periodo il paziente deve poter avere la miglior qualità di vita possibile. Con questa nuova tecnica i benefici sono notevoli.