Varese: si prova l’attraversamento pedonale illuminato in via dei Mille

Le strisce pedonali si illuminano a richiesta dei pedoni. Le strisce di notte sono così più visibili. Obiettivo: prevenire gli incidenti.
1
1

Prevenire gli indicenti stradali: è questo l’obbiettivo dichiarato delle nuove storiche pedonali illuminate in via dei Mille a Varese. “Sono stati 320 i pedoni investiti in provincia di Varese nel 2015, per la maggioranza donne. Di questi 200 non avevano alcuna responsabilità. Sei, purtroppo, hanno perso la vita” spiega Giuseppe Redaelli, presidente di Automobile Club Varese, nel commentare il bilancio degli incidenti 2015, ultimo disponibile. “Quello che fa riflettere – aggiunge Eugenio Roman, direttore di Automobile Club Varese – è il dato relativo al pedone, non responsabile dell’incidente in cui si trova coinvolto per oltre il 60% dei casi”.

Ora all’altezza del Cinema Nuovo di Varese le strisce pedonali la sera e la notte si illumineranno. Sono realizzate in un materiale che le rende come catarifrangenti Per azionare le luci basterà azionare un pulsante. Si accenderanno anche piccoli semafori. Il pedone dovrà abituarsi ad accendere l’illuminazione, e l’automobilista, vedendo le luci, dovrà fare più attenzione. Le due azioni combinate dovrebbero diminuire gli incidenti. L’innovazione che è costata circa 5-6 mila euro, ma senza oneri per il Comune di Varese, dato che il progetto è nato dall’impegno di Automobile Club Varese e della Fondazione Comunitaria del Varesotto.