Bando CONneSSi 2024 della Camera di Commercio di Milano, Monza, Brianza, Lodi

Bando Connessi 2024
L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 60% delle spese considerate ammissibili, al netto di Iva, fino ad un massimo di 10.000,00 euro.

La Camera di Commercio intende favorire lo sviluppo di una cultura digitale funzionale ai temi dell’Internazionalizzazione coerentemente con i progetti “Internazionalizzazione 20%” e “Punto Impresa Digitale” (PID) con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo commerciale sui mercati esteri, attraverso la progettazione e l’adozione di interventi di marketing digitale, nonché l’aumento delle competenze interne delle aziende sui temi del digital export.

Il bando, in particolare, intende sostenere le MPMI con contributi per gli investimenti volti a:
  • Acquisire servizi finalizzati alla pianificazione ed implementazione di corrette strategie di marketing digitale in ottica internazionale;

  • Ottimizzare il proprio posizionamento online e implementare azioni di promozione online sui mercati internazionali in grado di ottimizzare la presenza dell’azienda sui propri canali di comunicazione digitale;

  • Migliorare la visibilità dell’azienda all’interno dei Social Network per aumentarne l’attrattività verso utenti/clienti internazionali

  • Testare nuove soluzioni di vendita online sui mercati internazionali messe a disposizione dalla diffusione sempre più rapida delle piattaforme social in ottica commerciale

Chi può partecipare

Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) aventi sede legale e/o unità locali iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, attive in qualsiasi settore e titolari di un sito internet/ecommerce proprietario, redatto in almeno una lingua differente dall’italiano, attivo e pienamente operativo, con dominio registrato (farà fede la data di creazione indicata sui siti https://who.is – https://lookup.icann.orghttps://eurid.eu/ e similari) prima del giorno 01/07/2023 e di almeno uno dei seguenti canali digitali già attivi e operativi:

● una pagina aziendale/di prodotto su un marketplace internazionale
● una o più pagine social aziendali (es. Facebook, Tiktok, Instagram Linkedin…..)

Non potranno essere considerate ammissibili al contributo le imprese che sono state assegnatarie di un contributo a valere su uno dei Bandi:

  • CONtributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali – CONneSSi Anno 2021
  • CONtributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali – CONneSSi Anno 2022
  • CONtributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali – CONneSSi Anno 2023

Sono considerate “assegnatarie” tutte le imprese alle quali è stato concesso, con apposito provvedimento, il diritto a percepire il contributo, previa realizzazione del progetto presentato. Unica eccezione le imprese che hanno rinunciato nel termine previsto, di 20 giorni dalla data della comunicazione di assegnazione del contributo, notificata direttamente o tramite pubblicazione del provvedimento di concessione sul sito camerale.

Dotazione finanziaria

Le risorse finanziarie complessivamente messe a disposizione dalla Camera di commercio sono pari a euro 2.500.000,00.

Caratteristiche dell’agevolazione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 60% delle spese considerate ammissibili, al netto di Iva, fino ad un massimo di 10.000,00 euro. I progetti dovranno prevedere un investimento minimo di 5.000,00 euro.

Le attività e le corrispondenti spese ammissibili sono elencate all’articolo 7 del bando.

 

Come e quando presentare la domanda

Le domande di contributo devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma http://webtelemaco.infocamere.it a partire dalle ore 10.00 del 15 febbraio 2024 e fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro e non oltre le ore 14.00 del 19 aprile 2024.

Si invitano le imprese interessate a verificare la propria situazione contributiva cliccando su questo link , prima della presentazione della domanda, perché un’eventuale irregolarità comporta l’esclusione dall’agevolazione.

0 replies on “Bando CONneSSi 2024 della Camera di Commercio di Milano, Monza, Brianza, Lodi”