Le quarantadue attività storiche premiate a Varese, hanno tutte trent’anni di attività

Attività storiche della Città di Varese - Edizione 2023
Attività storiche della Città di Varese - Edizione 2023
"Un progetto che mette in luce e valorizza la vivacità economica e professionale della nostra città", il sindaco Davide Galimberti.

Prima edizione per il Premio Attività storiche della Città di Varese, il riconoscimento dedicato a imprese, professionisti, artigiani, negozi che hanno compiuto trent’anni di attività. Una novità importante avviata dalla città di Varese e che questa mattina all’interno del Salone Estense ha visto la premiazione di 42 attività.

Le quarantadue attività premiate nella prima edizione del Premio Attività storiche della città di Varese sono: Trattoria Maran, Corvi Alfredo Fioraria, Molteni Strumenti Musicali, Bel.Go, Gastronomia Del Corso, Pasticceria Maculan, Emily Di Tamborini Amelia, Concessonaria Caremme, Cellini, Eredi Di Anganuzzi Ampellio, Olivares Assicurazioni, Pasticceria Alzati, Il Barba Delle Gomme, Gioielleria Parravicini , Merceria F.Lli Brumana, Nuovo Bar , Profumeria Proserpio, La Convenienza, Siderurgica Varesina, Riboldi, Bar Pizzeria Zei, Gioielleria Ossola, Fantinato Linea Carni Italiane, Da Carmela Di Aimar Luana, Personal Tour , Avv. Alberto Piatti, Studio Montalbetti, Geom. Caravati Claudia, Agenzia Crugnola, Nippo Motors, La Botteguccia Di Simona, Musajo Somma, Sanitaria Varesina, Cantu’ Mario, Macchi Varese , Radicimoto, Caffe’ Biffi, Ghiggini 1822, Al Portone, Istituto Di Bellezza Jasmine Di Cogliandro Franca, Molinari Calzature, Tornado Varese.

«Un progetto che mette in luce e valorizza la vivacità economica e professionale della nostra città  – ha sottolineato in apertura il sindaco Davide Galimberti.

“Un riconoscimento che valorizza le imprese e i professionisti che hanno contribuito in modo rilevante alla storia e al progresso di Varese – ha spiegato la vicesindaca e assessora alle Attività produttive Ivana Perusin – e sottolinea l’importanza di mantenere vive e sostenere le attività che hanno dato lustro alla nostra città per così tanto tempo. Le attività storiche rappresentano la memoria tangibile del nostro passato, sono pilastri che hanno sorretto la crescita economica e culturale di Varese, con uno sguardo al futuro, con molte realtà che sono tramandate di generazione in generazione. Questo non è l’unico strumento avviato dall’amministrazione a sostegno delle imprese economiche cittadine, ma si aggiunge ad esempio ai bandi e finanziamenti attivati a favore delle attività”.

.

0 replies on “Le quarantadue attività storiche premiate a Varese, hanno tutte trent’anni di attività”