I primi due bambini in fuga dall’Ucraina sono andati a scuola a Varese

Sono due gemelli e frequenteranno la classe terza

Sono due gemelli i primi due bimbi arrivati dall’Ucraina, in fuga dalla guerra, che hanno iniziato ad andare a scuola a Varese. Frequenteranno la classe terza.

I Servizi educativi e sociali del Comune di Varese si sono messi subito al lavoro per preparare l’accoglienza in modo immediato, attivando l’iscrizione a scuola e attivando il percorso di inserimento: i due gemellini, ospitati da una famiglia varesina, hanno iniziato la scuola. Ad accoglierli in aula i nuovi compagni di classe e le maestre, tra bandiere e sorrisi.
“I primi bimbi in fuga dalla guerra in Ucraina sono giunti a Varese – spiega il sindaco Davide Galimberti –  Il Comune di Varese si è immediatamente attivato per creare quella rete di accoglienza in stretta sinergia con tutte le realtà operative per l’accoglienza”.