Parabiago concede la cittadinanza onoraria al milite ignoto

Roma -Monumento al milte ignoto
Una volontà amministrativa che aderisce alla proposta del Gruppo delle Medaglie d’Oro al valor Militare d’Italia, su invito esteso ai Comuni da parte di ANCI
Un gesto simbolico, ma di grande impatto è stato deciso dal comune di Parabiago: il prossimo 7 novembre verrà concessa la cittadinanza onoraria al mille ignoto. Una volontà amministrativa che aderisce alla proposta del Gruppo delle Medaglie d’Oro al valor Militare d’Italia, su invito esteso ai Comuni da parte di ANCI. Tale progetto, eccezionale nella sua unicità, prevede, in occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto (4 novembre 2021), che tutti i comuni d’Italia conferiscano la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, rientrando nella simbologia che appartiene alla nostra identità nazionale. Quel soldato, che per cent’anni è stato volutamente ignoto, diventerebbe il Cittadino d’Italia.
Un monumento commemorativo al Milite Ignoto presso Parco Crivelli è quello che si è pensato di costruire per lasciare un segno tangibile pubblico.  Una scelta sostenuta anche dall’Associazione Nazionale Bersaglieri – Sezione di Parabiago che, per mano del suo Presidente Natalino Melloni, domenica 7 novembre riceverà simbolicamente la motivazione della cittadinanza onoraria per custodirla e conservarla.
Questo il programma della manifestazione di domenica 7 novembre nel dettaglio:
 
PARABIAGO

·       ore 10.00 – Ritrovo presso la sede Municipale con alzabandiera seguito da corteo verso il Cimitero

·       ore 10.15 – Arrivo a Parco Crivelli (lato via Sant’Antonio): inaugurazione del monumento commemorativo al “Milite Ignoto”

·       ore 10.45 – Arrivo al Cimitero: deposizione di corona e lettura di una selezione di brani a cura della Scuola Secondaria di Primo Grado “R.Rancilio” e della Scuola Secondaria di Primo Grado “ICS viale Legnano”

·       ore 11.15 – Cappella del Cimitero: S. Messa in suffragio di tutti i Caduti·       Al termine discorsi delle Autorità presenti ed esecuzione di brani patriottici a cura del Corpo Musicale S. Stefano di Parabiago

SAN LORENZO

·       ore 10.30 – S. Messa in suffragio di tutti i Caduti·       ore 11.30 – Ritrovo in Piazza Libertà: deposizione di corona e concerto di musiche patriottiche tenuto dal Corpo Musicale S. Lorenzo.

VILLAPIA

·       ore 9.00 – Deposizione di corona al Monumento dei Caduti