La differenziata si impara in mensa a scuola succede nel legnanese

L’iniziativa si colloca nell’ambito della Campagna “Differenzia di +”, promossa da AEMME Linea Ambiente con lo scopo di diffondere sul territorio una cultura “verde”

Riportano lo slogan “- Rifiuti, + Sorrisi: la formula della sostenibilità” e sono disponibili in quattro colori (rosa, azzurro, verde e giallo), le 50 mila tovagliette di carta certificata ad uso alimentare distribuite in questi giorni nelle mense scolastiche e nei principali punti di ristoro delle città di Legnano e di Parabiago.

L’iniziativa si colloca nell’ambito della Campagna “Differenzia di +”, promossa da AEMME Linea Ambiente con lo scopo di diffondere sul territorio una cultura “verde”, basata anche sulla corretta e puntuale differenziazione dei rifiuti.

Se adeguatamente differenziati, gli stessi possono infatti essere recuperati e trasformati in risorse ed è questo uno dei messaggi fondamentali che la campagna intende veicolare.

Su ciascuna delle quattro tipologie di tovaglietta è descritto come da un oggetto che sembrerebbe non avere più valore ne possa nascere un altro di uso quotidiano: da 27 bottiglie di plastica si può, ad esempio, ricavare una felpa di pile, così come qualsiasi tipo di carta può essere interamente prodotto con carta riciclata. Cosa che vale anche per il vetro e per l’alluminio.

La distribuzione delle tovagliette è stata effettuata grazie alla collaborazione della ConfCommercio (Associazione Territoriale di Legnano) e della ditta che fornisce i pasti caldi alle scuole comunali delle due città.

Si sta inoltre concludendo un’altra iniziativa della Campagna “Differenzia di +”: il Campionato della Raccolta Differenziata. Protagonisti, gli alunni degli istituti scolastici di Legnano e di Parabiago che hanno aderito al progetto, partecipando anche alle lezioni che il personale di AEMME Linea Ambiente ha tenuto nelle scuole.

I controlli sulla qualità dei rifiuti differenziati prodotti da ciascuna delle classi volgono ormai alle ultime battute: i vincitori saranno “incoronati” a fine maggio, nel corso di una cerimonia ricca di sorprese che si terrà nella sede di AMGA.

Operativa dal 1° marzo 2010, AEMME LINEA AMBIENTE è la Società del Gruppo AMGA nata dal conferimento dei rami d’azienda dei servizi legati all’igiene ambientale di AMGA Legnano SPA, ASM Magenta e AMSC Gallarate. Oggi l’Azienda svolge il servizio di igiene ambientale nei Comuni di Legnano, Parabiago, Canegrate, Magnago, Villa Cortese, Arconate, Buscate, San Giorgio su Legnano, Magenta, Ossona, Cuggiono, Boffalora sopra Ticino, Marcallo Con Casone, Dairago, Turbigo, Robecchetto con Induno e Gallarate. Nelle sue quattro sedi operative a Legnano, Busto Garolfo, Magenta e Gallarate impiega 250 persone tra personale operativo e tecnico. La flotta aziendale conta oltre 211 mezzi.