A Cerro arriva Scambio Lib(e)ro: nei negozi e nei locali, prendi un libro e ne lasci un altro

L'iniziativa è stata lanciata dalla Pro Loco di Cerro Maggiore e Cantalupo. Poche e semplici regole per 5 "punti lettura" in città, ma presto se ne aggiungeranno altri

Prende il via a Cerro Maggiore un’iniziativa per diffondere, a costo zero, il piacere della lettura, con uno spirito di condivisione: Scambio Lib(e)ro è l’idea promossa dalla Pro Loco di Cerro Maggiore e Cantalupo per posizionare nei negozi e negli esercizi pubblici degli scatoloni dove è possibile prelevare libri usati e donarne altri.
Insomma, dal parrucchiere e al bar non si troveranno più solo riviste e giornali, ma volumi donati da tutti; e sarà possibile portarli a casa. Si potrà anche scegliere se tenerli per sempre o riportarli. L’unica condizione? Donare un proprio libro in cambio, lasciandolo nelle scatole a disposizione di tutti.

Sono infatti poche e semplici le regole di questo gioco:

– Cerca le scatole, lascia un libro e prendine uno in cambio
– Tieni il tuo “nuovo” libro tutto il tempo che ti occorre (anche per sempre)
– Lascia e prendi tutte le volte che vuoi

I punti di lettura presenti a Cerro Maggiore sono già cinque: Elicafè (Via San Carlo), Parrucchiera Teen Agers (Via S.Giovanni, 3), Enjoy fit Center (Via Turati – Ingresso davanti a UNA HOTEL), Cinema Cafè (Via Vittorio Emanuele), Centro Danza la Fenice (Via Francesco Baracca, 10). “Ma ci sono altri esercizi che ci hanno chiesto di partecipare”, fanno sapere dalla Pro Loco.